Ecco l’app Art Selfie che svela il tuo sosia nell’arte

Google ha sviluppato ArtSelfie, l'app che tramite un selfie ti confronta con le grandi opere dell'arte e identifica a quale assomigli
Art selfie svela il tuo sosia nellarte
Art selfie svela il tuo sosia nellarte

MILANO – Lanciato a gennaio negli Usa, l’Art selfie è arrivato anche in Italia. Si tratta dell’app Google Arts & Culture di Google che ti permetterà di scoprire chi è il tuo sosia nell’arte. Ti basta un selfie

L’Art Selfie

L’app progettata da Google è disponibile in tutto il mondo per i dispositivi iOs e Android.  In poco tempo sono stati scattati milioni di Art Selfie  e gli utenti hanno visto accanto al proprio volto, un ritratto di una delle collezioni dei musei di tutto il mondo. La possibilità del confronto con un numero così grande di opere è stato possibile grazie alle partnership con diverse istituzioni. Lo stesso Product Manager del progetto ha affermato che spesso si è assistito a dei “risultati sorprendenti come l’esempio di una donna a St. Louis negli Stati Uniti, il cui selfie è stato abbinato a un ritratto della sua bisnonna, Emma. Potreste scoprire di assomigliare al ritratto dell’Imperatore Gojong o a quello di Frida Kahlo”.

Una porta per l’arte

Ma come è possibile un riscontro così immediato?  L’app si basa sul riconoscimento facciale incentrato sul machine learning. In questo modo in pochi attimi troverai il tuo volto accanto a quello di un grande capolavoro con indicata anche la percentuale di somiglianza. Un ulteriore vantaggio è scoprire qualcosa in più sul mondo dell’arte; infatti cliccando sul volto del tuo sosia è possibile informarsi sull’autore del quadro, magari poco noto. L’app nasce anche per stimolare la curiosità del pubblico e approcciare la cultura in modo originale e al passo con i tempi.

 

© Riproduzione Riservata