Cosa fare a Pasquetta, ecco le proposte del FAI

Se non sapete cosa fare a Pasquetta, il FAI corre in vostro aiuto con tanti interessanti eventi; da Trento a Cagliari ecco qualche dritta di dove andare
Cosa fare a Pasquetta, ecco le proposte del FAI

MILANO – Se non sapete cosa fare a Pasquetta e la voglia primaverile di uscire di casa e svagarsi o rilassarsi all’aria aperta è diventata davvero incontenibile, allora il FAI (Fondo Ambiente Italiano) ha pensato per voi dei modi veramente unici per passare con chi volete questa splendida giornata. Tra cultura, cibo, relax, divertimento e tanto altro, da Trento a Cagliari ecco alcuni eventi che il FAI organizza per questo giorno di festa.

Trento

Pasquetta è il giorno perfetto per una gita fuori porta, magari in una meta suggestiva e, per chi abita in città, insolita. Se vi siete convinti, allora il Castello di Avio a Sabbionara D’Avio è quello che fa al caso vostro. Aperto dalle 10.00 alle 18.00, i visitatori potranno scegliere se fare un picnic ai piedi del mastio o sul prato sottostante al Palazzo Baronale, che offre una meravigliosa vista su tutta la Vallagarina. Non dimenticate però che qui si sale di altitudine e la temperatura si abbassa; ma non temete perché nel pomeriggio, oltre ad una caccia al tesoro dedicata ai più piccoli, una merenda a base di colomba e tè caldo saranno pronti a riscaldarvi.

Torino

Festa, festa e ancora festa. Passare Pasquetta nel Castello di Masino vuol dire trascorrere una giornata all’insegna del divertimento che per i più grandi si manifesta con un torneo a squadre di giochi come palla prigioniera, rubabandiera e tiro alla fune, mentre per i più piccoli con laboratori didattici sul risveglio della natura ed una divertente caccia alle uova. Ma in questa giornata si potranno anche scoprire le prelibatezze gastronomiche del Canavese grazie a vari stand che offriranno la possibilità di assaggiare piatti e prodotti tipici del luogo. Inoltre per gli amanti della cultura ci saranno visite guidate al castello, ai giardini e al suo labirinto.

Varese

La Villa Della Porta Bozzolo è davvero un luogo suggestivo ricco di arte e di storia, i cui interni saranno visitabili con visite guidate. Una giornata all’insegna del gioco e del divertimento per i più piccoli che potranno svagarsi in divertenti attività seguendo le indicazioni dello staff FAI: il percorso partirà dal parterre all’italiana, si snoderà attraverso il roseto, il frutteto e il grande teatro verde. Ma questo è il tipico caso in cui si impara giocando, perché la guida proporrà ai partecipanti alcuni indizi botanici attraverso i quali riconoscere piante e fiori presenti nel giardino della Villa.

Cuneo

Divertimento, relax e cultura, cosa c’è di meglio? Al Castello della Manta, una perla in stile tardo-gotico dell’inizio del Quattrocento, potrai rilassarti dopo esserti gustato un piacevole picnic all’aria aperta; potrai poi intraprendere un viaggio alla scoperta del castello, dei suoi saloni cinquecenteschi decorati con straordinari affreschi, mentre i piccini potranno divertirsi e svagarsi con interessanti laboratori, giochi e animazioni ospitati nelle cantine, nella tinaia, nella cucina e nella corte interna del Castello.

Milano

Se volete godervi una Pasquetta immersi nel verde primaverile di un parco, ma allo stesso tempo essere a contatto con la città, allora la Palazzina Appiani all’interno del Parco Sempione, il polmone verde centrale cella città meneghina, è quello che fa al caso vostro. Qui potrete gustare il picnic, che offrirà differenti proposte gourmet, in mezzo al verde, nei panoramici loggiati e gradite dell’Arena Civica oppure all’interno della Palazzina Appiani.

Assisi

Assisi è uno dei luoghi più suggestivi dell’Umbria e il Bosco di San Francesco non è da meno, anzi. Qui sarà organizzata per grandi e piccini una divertente ma istruttiva caccia al tesoro botanica e oltre al picnic (nell’area attrezzata e nei prati circostanti) si terrà il suggestivo concertoEcho di primavera” nel Bosco, un percorso musicale che canterà l’amore, la natura che riprende vita, e le attività agricole di questo periodo.

Cagliari

Tra cultura, natura e relax, la Pasquetta nelle Saline Conti Vecchi ad Assemini (Cagliari) è una scelta davvero originale per passare in compagnia questa giornata. Oltre al consueto picnic, questa meta, che per i più piccini riserva uno speciale spazio giochi e una caccia al tesoro botanica nel cortile interno degli edifici storici, offre anche la possibilità di esplorare una natura inconsueta grazie alle passeggiate naturalistiche nella macchia mediterranea, verso il villaggio dei salinieri per avvistare fenicotteri e aironi.

© Riproduzione Riservata