a Roma

BNL Media Art Festival, la mostra tra arte e tecnologia al Maxxi

Il Festival romano fra lecture, installazioni e convegni con esperti internazionali
BNL Media Art Festival, la mostra tra arte e tecnologia al Maxxi

MILANO – A Roma, dal 13 al 17 aprile, arriva il BNL Media Art Festival, l’iniziativa promossa dalla Fondazione Mondo Digitale in co-produzione con BNL Gruppo BNP Paribas per esplorare nuove frontiere dell’arte e della tecnologia. In mostra oltre 70 artisti provenienti da 21 paesi, 5000 studenti coinvolti e più di 60 ospiti per tavole rotonde, lecture, pitch e workshop: oltre 20 eventi in 8 location per un Festival diffuso che diventa l’evento internazionale di riferimento nel settore delle arti digitali.

L’APERTURA – Il 13 aprile alle ore 11, presso l’Auditorium del MAXXI, conferenza stampa e apertura della mostra, alla presenza di Dario Franceschini, ministro dei Beni e delle attività culturali e del turismo Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, Mirta Michilli, direttore generale della Fondazione Mondo Digitale, Luigi Abete, presidente BNL Gruppo BNP Paribas,  Gerfried Stocker, managing director Ars Electronica Linz,  Siegfried Zielinski, founding rector Academy of Arts & Media Cologne, rector University of Arts & Design Karlsruhe, Giovanna Melandri, presidente della Fondazione MAXXI. Seguita dalla  tavola rotonda “Media Art: the New Italian Challenge” con esperti del settore, di cui si allega il comunicato stampa.

LE SEDI – Nei cinque giorni del Festival la media art diffonde in otto sedi differenti:

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Ministero dei Beni, delle Attività culturali e del Turismo (Mibact)

Palestra dell’Innovazione, Fondazione Mondo Digitale

Rome University of Fine Arts (Rufa)

Quasar Design University

Goethe Institut Rom

Ambasciata del Cile

Accademia di Spagna

.

L’ingresso alla mostra e agli incontri è gratuito, per informazioni sul programma: http://www.bnlmediaartfestival.org/programma/

 

© Riproduzione Riservata
Commenti