Street art

L’artista spagnolo che riproduce opere d’arte famose nei luoghi abbandonati

L'artista spagnolo Julio Anaya Cabanding per i suoi dipinti sceglie ambienti insoliti come muri decorati con graffiti, facciate di edifici fatiscenti o lastre di pietra sul mare
L'artista spagnolo che riproduce opere d'arte famose nei luoghi abbandonati

MILANO – L’artista Julio Anaya Cabanding di Malaga, in Spagna, riproduce famosi dipinti di tutti i tempi in luoghi pubblici e dà l’impressione di realizzarli all’interno di una cornice. Per i suoi dipinti sceglie ambienti insoliti come muri decorati con graffiti, facciate di edifici fatiscenti o lastre di pietra sul mare.

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Julio Anaya Cabanding (@julio_acab) in data:

Ama creare un conflitto ed è affascinato dall’incontro tra il dipinto e l’ambiente in cui non ti immagineresti mai di trovare quel tipo di opera. In questo modo, l’artista si allontana dalle restrizioni e dalle fredde sale espositive dei musei. “Questi luoghi sono inospitali, decadenti e inadeguati per ricevere un oggetto così prezioso”, ha detto l’artista a Bored Panda.

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Julio Anaya Cabanding (@julio_acab) in data:

L’artista spagnolo comincia ognuna delle sue opere disegnando la sua replica con la tecnica dell’aerosol e poi completa meticolosamente i dettagli con la vernice acrilica. Le sue opere sono sempre realizzate in luoghi abbandonati, periferici o difficili da raggiungere. Esse portano lo spettatore in una nuova dimensione, lasciandolo con una copia mozzafiato del lavoro originale.

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Julio Anaya Cabanding (@julio_acab) in data:


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Julio Anaya Cabanding (@julio_acab) in data:

© Riproduzione Riservata
Commenti