Apertura museo fino alle ore 22.30

Apertura straordinaria serale del Mudec per Jean-Michel Basquiat

In occasione dell’ultimo weekend disponibile per visitare le mostre “Jean-Michel Basquiat” e “Homo Sapiens”, al MUDEC questo weekend l’orario serale del Museo sarà prolungato
Apertura straordinaria serale del Mudec per Jean-Michel Basquiat

MILANO – In occasione dell’ultimo weekend disponibile per visitare le mostre “Jean-Michel Basquiat” e “Homo Sapiens” al MUDEC-Museo delle Culture di Milano, sabato 25 e domenica 26 febbraio l’orario serale del Museo sarà prolungato fino alle ore 22.30 per dare la possibilità a tutti di visitare le due esposizioni, vista la grande affluenza di questi ultimi giorni.

IL SUCCESSO DI BASQUIAT – La mostra “Jean-Michel Basquiat” ha avuto in particolare un apprezzamento di pubblico e critica straordinario, arrivando anche in vetta alle classifiche delle mostre più visitate in queste ultime settimane (Fonte: Repubblica). Un successo dovuto alla qualità delle opere in mostra e all’organizzazione espositiva ma anche alle numerose iniziative collaterali (un ciclo di conferenze e una rassegna cinematografica) che hanno potuto regalare ai visitatori e al pubblico un’immagine più articolata e completa della figura dell’artista e del mondo culturale e sociale in cui Basquiat si è espresso ed è stato accolto.

LA VALUTAZIONE DELEL OPERE D’ARTE – L’ultimo appuntamento con il ciclo di conferenze realizzate dal MUDEC con il supporto del Consolato Generale USA di Milano e la collaborazione della Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM sarà proprio in chiusura di mostra, domenica 26 febbraio alle ore 11 presso l’auditorium del Mudec, con Marilena Pirrelli, giornalista del Sole 24 Ore, ideatrice e responsabile della sezione ArtEconomy24 e del canale tematico sul mercato dell’arte e sull’economia della cultura, che spiegherà al pubblico “La valutazione delle opere d’arte a partire da Basquiat”.

© Riproduzione Riservata
Commenti