27 mostre imperdibili

Al via la XXI Triennale di Milano

Cinque mesi di eventi in città tra cultura e divertimento all’insegna dell’arte del “Design after Design”
Al via la XXI Triennale di Milano

MILANO – La XXI Triennale Internazionale di Milano fino al 12 settembre prevede un ricco calendario di eventi. Sono centinaia le esposizioni organizzate per stupire il pubblico. Al centro di tutto il design, protagonista indiscusso della Design week delle prossime settimane.

I LUOGHI – Gli eventi si spalmano in numerose location a Milano e nei dintorni. Dal Palazzo dell’Arte, sede della Triennale che ospita anche il progetto “Arch and Art” di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, realizzato e curato da Domus. Ma la Triennale coinvolgerà anche l’ex sito di Expo (dal prossimo maggio) e la Villa Reale di Monza. L’agenda prevede che vengano “invasi” alcuni punti nevralgici dell’arte milanese come: Palazzo della Triennale, Mudec, Palazzo della Permanente, Museo Diocesano…

IL TEMA – Il tema è “Design after Design”. Milano è la capitale del design anche questo. Dal 12 aprile al 17 la città si anima di eventi e mostre dedicate al mondo del Design. Arte, innovazioni e tanti party nel “Fuori Salone”, l’organizzazione satellite dell’evento meneghino di aprile.
DESIGN AFTER DESIGN – ’21st Century. Design After Design’. L’Esposizione internazionale del design che torna a Milano dopo 20 anni porterà un indotto di 138 milioni di euro, secondo una stima della Camera di commercio di Monza e Brianza. La città si anima con 27 mostre (11 curate dal Comitato scientifico e 16 quelle allestite in collaborazione con altri soggetti) distribuite in 16 luoghi differenti

© Riproduzione Riservata
Commenti