Pinocchio resta senza casa, in vendita la Villa che ha ispirato l’opera di Collodi

Volete comprare la villa che ha ispirato a Collodi il personaggio di Pinocchio e le sue indimenticabili avventure? Vi servono ''soltanto'' poco più di 10 milioni e mezzo di euro...

La villa alle porte di Firenze che ha ispirato le Avventure di Pinocchio è ora in vendita

MILANO – Volete comprare la villa che ha ispirato a Collodi il personaggio di Pinocchio e le sue indimenticabili avventure? Vi servono “soltanto” poco più di 10 milioni e mezzo di euro. Le avventure di Pinocchio, il burattino diventato bambino, che ha una macchina della verità al posto del naso, sono state pubblicate a puntate tra il 1881 ed il 1883 su una rivista per bambini. La notizia della vendita della Villa che ha ispirato il grande Collodi è stata pubblicata recentemente sul magazine The Telegraph.

LA VILLA DI PINOCCHIO ALLE PORTE DI FIRENZE – La Villa di Colonnata, che sorge a Sesto Fiorentino, vicino Firenze, è un luogo idealmente molto lontano dalla umile bottega dove il falegname Geppetto ha plasmato la sua marionetta preferita, Pinocchio. I tre mila metri quadri di superficie, 32 mila nel complesso, di cui la dimora dispone comprendono ben sette ettari di giardino, tra cui un prato noto come il “Campo dei miracoli”, dove  si dice che un famoso giardiniere nel XIX secolo rinvenne un consistente gruzzolo di monete. La vicenda è riportata, con alcuni adattamenti, proprio nelle “Avventure di Pinocchio”. Il Campo dei Miracoli appare in Pinocchio come il luogo in cui il Gatto e la Volpe convincono l’ingenuo Pinocchio a sotterrare tutte le sue monete, promettendogli che in questo modo lì sarebbe nata una pianta su cui sarebbero cresciuti soldi.


COLLODI ED IL LEGAME CON LA VILLA
– Collodi visse in una casa adiacente la Villa. Molti dei luoghi riportati nella storia sono infatti riconoscibili con quelli vicini la villa. Giuseppe Garbarino, storico locale impegnato nella scrittura di un libro proprio su Pinocchio ha rivelato come attualmente soltanto alcuni gruppi scolastici o gli irriducibili fan del burattino di legno più famoso del mondo vadano in visita ai luoghi in cui sono ambientate le avventure di Pinocchio. La speranza è quella che la villa, attualmente della famiglia Gerini, possa essere acquistata da un fan del burattino più famoso del mondo.

14 novembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti