”Funerali a Gaza” di Paul Hansen è la foto vincitrice del World Press Photo 2013

Una foto di guerra è la sintesi fotogiornalistica dell'anno. Sono stati annunciati oggi ad Amsterdam i vincitori del più prestigioso premio di fotografia e giornalismo World Press Photo...
Premiata la foto che immortala una processione funebre in onore di due bambini palestinesi uccisi in un blitz israeliano

MILANO – Una foto di guerra è la sintesi fotogiornalistica dell’anno. Sono stati annunciati oggi ad Amsterdam i vincitori del più prestigioso premio di fotografia e giornalismo World Press Photo. “Funerali a Gaza” dello svedese Paul Hansen è lo scatto che vince per l’anno 2012 il primo premio.

LE FOTO VINCITRICI
– Ha vinto la foto di una folla che trascina per le strade di Gaza le salme di due bimbi uccisi a causa di un missile israeliano che ha colpito la loro abitazione. L’autore è il fotografo svedese Paul Hansen, che lavora per il Dagens Nyheter. Il 20 novembre 2012 Hansen ha fotografato la processione funebre che ha accompagnato i corpi di due bambini, di due e tre anni, avvolti in un telo bianco. Il secondo e il terzo riconoscimento nella categoria Spot News hanno premiato  l’italiano Fabio Bucciarelli e lo statunitense Javier Manzano per due fotografie scattate ad Aleppo durante il conflitto siriano. Anche quest’anno si conferma il successo internazionale degli italiani con un totale di sei fotografi vincitori: oltre a Fabio Buciarelli, anche Vittore Buzzi, Paolo Patrizi, Paolo Pellegrin, Fausto Podavini e Alessio Romenzi.

IL WORLD PRESS PHOTO
– Il Premio World Press Photo è uno dei più importanti riconoscimenti nell’ambito del fotogiornalismo. Ogni anno, da 56 anni, una giuria indipendente, formata da esperti internazionali, è chiamata a esprimersi su migliaia di domande di partecipazione provenienti da tutto il mondo, inviate alla World Press Photo Foundation di Amsterdam da fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste. Tutta la produzione internazionale viene esaminata e le foto premiate che costituiscono la mostra sono pubblicate nel libro che l’accompagna. Si tratta quindi di un’occasione per vedere le immagini più belle e rappresentative che, per un anno intero, hanno accompagnato, documentato e illustrato gli avvenimenti del nostro tempo sui giornali di tutto il mondo.

MOSTRA E VOLUME FOTOGRAFICO
– L’atteso appuntamento con la mostra World Press Photo 2013 in anteprima nazionale è previsto per il 3 maggio 2013 a Roma presso il Museo di Roma in Trastevere. La mostra sarà visitabile fino al 24 maggio. Il libro fotografico in Italia sarà pubblicato da Contrasto e raccoglierà tutte le foto vincitrici.

15 febbraio 2013

© Riproduzione Riservata
Commenti