Lezioni di empatia

In Danimarca i bambini imparano l’empatia a scuola per crescere felici

Ci sarà un motivo se la Danimarca è considerata il paese più "felice" del mondo, infatti i bambini imparano a parlare di emozioni fin da piccoli, proprio a scuola.
In Danimarca i bambini imparano l'empatia a scuola

MILANO – Si chiama “Klassens tid” l’ora settimanale di empatia per insegnare ai bambini a riconoscere e condividere le proprie emozioni. Come riportato dal Corriere della Seranelle scuole danesi gli insegnanti dedicano ai piccoli studenti il tempo di un’intera lezione per ascoltare i loro problemi ed aiutarli a gestirli senza lasciarsi sopraffare dalle emozioni negative.

LO STUDIO–  Un recente studio dell’Università del Michigan ha dimostrato che l’empatia, ovvero la capacità di comprendere gli stati d’animo degli altri, è in declino tra i più giovani. Infatti, la ricerca, condotta su 14.000 studenti, ha rivelato che, dagli anni Ottanta e Novanta fino ad oggi, i livelli di empatia tra i giovani americani sono diminuii del 40%. Questa è una delle cause principali della depressione giovanile e di numerosi disturbi mentali che negli Stati Uniti sono molto diffusi tra gli studenti. La Danimarca invece, che non a caso si è aggiudicata il titolo di paese con gli abitanti più felici del mondoha deciso di introdurre nelle scuole una lezione interamente dedicata allo sviluppo dell’empatia tra i più piccoli. Un’iniziativa importante che ha come scopo quello di aiutare i bambini a non lasciarsi sopraffare dalle difficoltà e a comprendere il punto di vista dei loro coetanei.

LEZIONI DI EMPATIA E TORTA AL CIOCCOLATO – Durante la “Klassens tid”, o tempo in classe, i ragazzi parlano delle loro difficoltà nel rapportarsi con i compagni, gli amici e la famiglia. Inoltre, grazie al confronto con gli altri studenti e gli insegnanti, questa lezione permette ai più giovani di trovare un appoggio concreto e cercare delle soluzioni ai propri problemi. L’obbiettivo è quello di creare un’atmosfera accogliente in cui gli studenti si sentano a loro agio e non abbiano paura di parlare delle proprie emozioni. Proprio per questo, durante la lezione i bambini mangiano una fetta di torta al cioccolato, la “Klassen Time kage”, preparata da loro stessi.

 

 

 

 
 
© Riproduzione Riservata