Perché si dice…”Fare fiasco”

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni....

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione ”Fare fiasco‘ grazie a sapere.it.

 

L’espressione significa non riuscire in qualcosa, fallire o comunque non essere apprezzato  per una performance. Anticamente c’era a Firenze un artista comico che, ogni sera, si presentava tenendo fra le mani un oggetto nuovo e su questo oggetto improvvisava versi buffi che facevano ridere il pubblico. Una sera si presentò con un fiasco, ma i versi non piacquero e ci fu un concerto di fischi. Da allora in poi si cominciò a dire “fare fiasco” quando qualcuno non riesce a fare qualcosa.

 

© Riproduzione Riservata
Commenti