Perché si dice…”A iosa”

Perché si dice..."a iosa"

Prosegue il nostro viaggio alla scoperta delle origini storiche e gli aneddoti che si celano dietro le espressioni che usiamo quotidianamente durante la vita di tutti i giorni. Oggi vi spieghiamo l’origine dell’espressione “a iosa” grazie a Focus.it

 

Questa espressione, che significa “in abbondanza”, deriva dalla parola “chiosa”, che indicava le monete finte con cui giocavano i bambini in un lontano passato. Queste monete erano di legno o di metallo scadente e avevano un valore quasi inesistente. Per questo, qualunque cosa si potesse pagare con le chiose doveva essere di scarso valore e quindi doveva essere anche di grande quantità. Il passaggio a “iosa” deriva dalla pronuncia toscana del termine in cui la “c” finiva per essere aspirata.

.

 

© Riproduzione Riservata
Commenti