Tutto pronto per Pitti Bimbo, libri da indossare per giovani lettori

Approda alla Fortezza da Basso di Firenze da giovedì 17 a sabato 19 gennaio 2013 il Pitti Bimbi, giunto alla 76esima edizione. Tra nuovi e vecchi brand, sono 470 le collezioni attese, di cui 177 provenienti dall'estero. Con oltre 8.000 compratori e un totale di oltre 10.000 visitatori all'ultima edizione invernale, Pitti Bimbo si riconferma salone globale di riferimento nell'universo della moda dedicata ai più piccoli
I libri saranno protagonisti della 76esima edizione della celebre manifestazione fashion Pitti Bimbo
 
 

MILANO – Da Uomo a Bimbo, il filo conduttore di Pitti Immagine resta sempre la BookswearMania. Approda alla Fortezza da Basso di Firenze da giovedì 17 a sabato 19 gennaio 2013 il Pitti Bimbo, l’unico salone globale di riferimento nell’universo childrenswear, giunto alla 76esima edizione. Tra nuovi e vecchi brand, sono 470 le collezioni attese, di cui 177 provenienti dall’estero. Con oltre 8.000 compratori e un totale di oltre 10.000 visitatori all’ultima edizione invernale, Pitti Bimbo si riconferma salone globale di riferimento nell’universo della moda dedicata ai più piccoli. Dal classico-elegante delle grandi aziende alle novità delle sezioni indipendenti come New View e EcoEthic, dallo sportswear di SportGeneration, ma anche agli accessori, ai giochi e al design legati al mondo dei più piccoli. Fino alle collezioni di ricerca di Apartment.

NON SOLO FASHION – Una straordinaria kermesse di tendenze del lifestyle globale che coinvolge, in modo sempre originale, le molteplici connessioni di moda, arte, food & design. Anche questa 76esima edizione si presenta ricca di novità, ma non mancano le consuete sezioni della manifestazione. A decretare il successo commerciale della manifestazione è la presenza dei migliori compratori italiani e internazionali. Caratteristiche imprescindibili della manifestazione sono la qualità dell’offerta, la capacità di rinnovamento continuo, la chiarezza espositiva e l’attenta segmentazione, l’impegno a scoprire nuovi marchi e nuovi talenti. Baby Fashion sceglie il salone del childrenswear per presentare Baby Fashion Channel, prima tv web a livello mondiale dedicata all’universo del childrenswear.

BOOKSWEARMANIA
– Tema guida di questa nuova edizione invernale di Pitti Bimbo, come già avvenuto per Pitti Uomo, è il BookswearMania: Perché – come spiega Agostino Poletto, vice direttore generale di Pitti Immagine – vestiamo i libri che leggiamo. “Pitti BookswearMania è la passione di leggere libri che nutre il mondo della moda, e che la moda favorisce e  a sua volta. A gennaio scenografie, installazioni e iniziative di Pitti Bimbo e degli altri saloni di Pitti Immagine vedono protagonisti i libri”. Pitti BookswearMania è in scena – secondo un progetto di Oliviero Baldini – nel grande piazzale centrale della Fortezza da Basso, ma anche all’interno dei molteplici padiglioni il libro costituirà una presenza costante e  per soluzioni e oggetti originali d’arredo. Tra i progetti speciali, il layout completamente rinnovato per New View, la sezione che raccoglie collezioni ad alto tasso creativo e marchi innovativi destinati a un pubblico esigente, attento ai contenuti di stile e qualità. E all’interno di New View una nuova lounge è ideata per offrire piacevoli momenti di ristoro ai visitatori: al suo interno una selezione di marchi indipendenti daranno vita a un programma di temporary events e installazioni che renderanno l’atmosfera di Pitti Bimbo ancora più fashion.

16 gennaio 2013

© Riproduzione Riservata
Commenti