Sei qui: Home » Libri » Critici » Tre racconti inediti di Salinger pubblicati clandestinamente su internet

Tre racconti inediti di Salinger pubblicati clandestinamente su internet

A quasi tre anni dalla morte di Salinger e dopo il documentario di Shane Salerno e David Shields che aveva rivelato l’uscita di inediti del grande scrittore entro due anni, ieri sono misteriosamente comparsi in rete tre racconti caricati col titolo “Three Stories” a firma J.D. Salinger...

Per volontà dell’autore del “Giovane Holden” le sue opere sarebbero dovute uscire solo a 50 anni dalla sua morte, la notizia del misterioso avvenimento è stata ripresa oggi dai quotidiani nazionali

LA CRITICA QUOTIDIANA – A quasi tre anni dalla morte di Salinger e dopo il documentario di Shane Salerno e David Shields che aveva rivelato l’uscita di inediti del grande scrittore entro due anni, ieri sono misteriosamente comparsi in rete tre racconti caricati col titolo “Three Stories” a firma J.D. Salinger. La copia, scansionata e messa in vendita su eBay, è la sesta di 25 esemplari unici stampati a Londra nel 1999.

TRE STORIE – Questo volume di 37 pagine contiene tre racconti intitolati: “L’oceano pieno di palle da bowling”, “Paula” e “Birthday Boy”, non totalmente sconosciuti; pochissimi studiosi avevano già avuto modo di leggerli poiché custoditi in due biblioteche americane. Tra l’altro, “L’oceano” del 1947 era stato promesso alla rivista Harper’s Bazaar, ma poi lo stesso Salinger lo aveva ritirato senza che nessuno mai avesse capito perché, dato a che a detta di molti studiosi il testo era di ottima qualità.

GLI INEDITI SU EBAY – Lo scorso settembre un misterioso bibliofilo ha messo in vendita i tre racconti inediti su eBay; il cliente che li ha comprati per 109 dollari li ha poi caricati su un sito di filesharing, facendoli diventare pubblici e facendo rivoltare molto probabilmente, Salinger nella tomba, dato che secondo le sue ultime volontà, tutti i racconti non dovevano essere assolutamente pubblicati prima del 2060.

L’AUTENTICITÀ DEI RACCONTI – A prendere la parola in merito a questo oscuro episodio è Kenneth Slawenski, uno degli studiosi più autorevoli di Salinger che giudica il primo racconto, “L’oceano”, sicuramente autentico, e anche gli altri due corrispondono ai riassunti che sono sempre circolati. La trama del primo racconto ha come protagonista Kenneth Caulfield, che diventerà il fragile Allie, il fratello del giovane Holden, dunque la novella costituisce l’antecedente dei fatti del più famoso e amato romanzo di Salinger.

MISTERI IRRISOLTI – Ma chi è la talpa? Chi fu a impadronirsi dei tre racconti stampati nel 1999 a Londra? Chi li ha messi in vendita su eBay? Domande che ad oggi rimangono senza risposte. Sappiamo solo che sul sito “What.Cd”, chi ha messo a disposizione il file si firma enigmaticamente G.T. Binary, come il sistema binario del linguaggio dei computer.

 

29 novembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata