La classifica della American Library Association

Stati Uniti, i 10 libri più censurati nel 2016

La American Library Association come tutti gli anni ha compilato una classifica dei libri più censurati all'interno delle pubbliche istituzioni
Stati Uniti, i 10 libri più censurati nel 2016

MILANO – La American Library Association, l’associazione delle biblioteche americane, come tutti gli anni ha compilato una classifica dei libri più censurati all’interno delle pubbliche istituzioni (principalmente le biblioteche). Ma perché questi libri hanno subito un trattamento del genere? A causa dei loro contenuti, considerati – da chi li ha censurati – offensivi per il gusto comune. Per lo più contengono contenuti espliciti. Ecco quali sono.

 

 

1. E la chiamano estate, di Mariko e Jillian Tamaki

Una graphic novel che racconta la storia di Rose, della sua fuga estiva ad Awago Beach, il suo rifugio. A farle compagnia, c’è anche Windy, l’amica di sempre, la sorellina che non ha mai avuto. Ma questa estate è diversa.

 

2. Drama, di Raina Telgemeier

Una graphic novel su un gruppo di teatro di una scuola media e gli alti e bassi delle relazioni che si instaurano tra di loro.

 

3. George, di Alex Gino

George ha un segreto, un segreto tutto suo che non ha ancora svelato a nessuno: anche se gli altri quando lo guardano vedono un bambino, da tempo George sente di essere una bambina, Melissa.

 

4. I Am Jazz, di Jessica Herthel, Jazz Jennings e Shelagh McNicholas

Basato su una storia vera, “I Am Jazz” racconta la storia di Jazz, nata con un cervello da bambina in un corpo da bambino. La cosa crea confusione nella sua famiglia, che decide di portarla da un medico.

 

5. Two Boys Kissing, di David Levithan

Un romanzo che racconta la storia di due ragazzi che vogliono vincere una maratona di baci lunga 32 ore.

 

6. Cercando Alaska, di John Green

Miles Halter, sedici anni, colto e introverso, comincia a frequentare un’esclusiva prep school dell’Alabama, dove lega con Chip, povero e brillantissimo, ammesso alla scuola grazie a una borsa di studio, e con Alaska Young, divertente, sexy, attraente, avventurosa studentessa di cui tutti sono innamorati. Insieme bevono, fumano, stanno svegli la notte e inventano scherzi brillanti e complicati. Ma Miles non ci mette molto a capire che Alaska è infelice, e quando lei muore schiantandosi in auto vuole sapere perché. È stato davvero un incidente?

 

7. Sex Criminals, di Matt Fraction e Chip Zdarsky

Jon e Suzie fanno sesso e il tempo si ferma letteralmente e quando il tempo si ferma loro svaligiano banche. Ora si scopre che non sono soli. Ce ne sono altri come loro.

 

8. Make Something Up: Stories You Can’t Unread, di Chuck Palahniuk

Una raccolta di racconti del celebre autore di “Fight Club”, contenenti scene di sesso. Il libro è stato considerato “disgustoso e offensivo”.

 

9. Little Bill, di Bill Cosby e Varnette P. Honeywood

Si tratta di una serie di libri per bambini, illustrate da Varnette P. Honeywood e scritte da Bill Cosby, autore accusato di stupro.

 

10. Eleanor & Park, di Rainbow Rowell

Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park sono due disadattati che si scambiano il regalo più grande: amare quello che l’altro odia di sé, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché anche se Eleanor non sopporta quegli sfigati di Romeo e Giulietta, anche il loro legame deve fare i conti con un bel po’ di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?

 

© Riproduzione Riservata