La sfida virale che ha conquistato i social

Spopola su Facebook la Booknomination, quando i libri diventano una passione virale

Durante questa estate vi siete divertiti anche voi a guardare personaggi famosi e non, lanciarsi una secchiata di acqua gelata addosso? Bene, la mania delle nomination non si è esaurita con l’inizio di settembre anzi!...

Questa estate le secchiate d’acqua gelata sono state il vero tormentone: probabilmente anche voi avete partecipato, per divertimento ma soprattutto per aiutare la ricerca contro lo SLA. Ora, che il mare e il caldo estivo, è per molti un ricordo, arriva la nuova mania di settembre: la booknomination

MILANO – Durante questa estate vi siete divertiti anche voi a guardare personaggi famosi e non, lanciarsi una secchiata di acqua gelata addosso? Bene, la mania delle nomination non si è esaurita con l’inizio di settembre anzi! Ne è arrivata una che sicuramente farà contenti tutti gli appassionati lettori: la booknomination.

LA BOOKNOMINATION – Se la sfida non vi è nuova, avete ragione. La gara con i libri era già arrivata sul web già nel marzo scorso, in concomitanza con la meno divertente Necknomination (la sfida ad ubriacarsi nel minor tempo possibile). Ve ne avevamo già parlato qui, e vi invitavamo a partecipare: i nominati dovevano aprire il primo libro che trovavano, leggerne un passo e postare il video su internet.

IL RITORNO DEI LIBRI – L’Icebucketchallenge è nata un po’ sulla scia di questi due giochi (anche se la Necknomination non sarebbe da definire tale). E ora, che l’estate è finita, i libri tornano a prendere il sopravvento sul web e su Facebook spopola la Booknomination, con regole un po’ diverse rispetto alla prima edizione.

COME FUNZIONA –  Questa volta non siete obbligati a riprendervi con una web cam e a postare il video su internet. Se venite nominati per la sfida dovete semplicemente, ma senza pensarci troppo, stilare una vostra personale classifica di 10 libri che avete letto e che hanno lasciato un segno: i libri più belli, quelli più brutti, quelli che avete tanto amato da ragazzini, quelli introvabili…insomma, decidete voi, purché siano dieci. Dopo di ché, sarete voi a fare altre due nomination. E così via…la letteratura diventa virale.

8 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti