LIBRI - Le recensioni dei lettori

”Io prima di te” di Jojo Moyes, il mondo della disabilità trattato con delicatezza narrativa

'Io prima di te' di Jojo Moyes è un romanzo che ho trovato emozionante e profondo, utile a quanti vogliano trovare nuove chiavi di lettura a fasi particolarmente complicate della loro esistenza...

Io prima di te‘ di Jojo Moyes è un romanzo che ho trovato emozionante e profondo, utile a quanti vogliano trovare nuove chiavi di lettura a fasi particolarmente complicate della loro esistenza, e anche a quanti vogliano lasciarsi trascinare nel mondo della disabilità, per abbandonare quell’alone di vittimismo/pietismo che spesso lo circonda.

Tutto questo è reso possibile dalla delicatezza con cui l’autrice (che non sembra essere disabile, o almeno non ne ho trovato cenno nella Nota Biografica in quarta di copertina), accompagna il lettore nella storia di Will, affascinante uomo tetraplegico, e Louisa, la sua assistente.

Una delicatezza narrativa dicevo, preziosa perché finora l’ho riscontrata solo nei romanzi che parlano sì di disabilità, ma sono scritti da persone che vivono questa situazione in prima persona.

Loretta Tedesco

5 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti