Le recensioni dei lettori

Fuori campo, analisi dell’Italia ai raggi x…della serie A

Ci sono tante chiavi di lettura per guardare il nostro Paese. Economica, politica, sociale sono solo alcune ma, a sentire televisione e giornali, potrebbero sembrare quasi le uniche degne di importanza...

Ci sono tante chiavi di lettura per guardare il nostro Paese. Economica, politica, sociale sono solo alcune ma, a sentire televisione e giornali, potrebbero sembrare quasi le uniche degne di importanza. Dimenticano sempre una, sicuramente piú sentita da noi italiani rispetto ad altri popoli: quella calcistica.

Però, per trattare un argomento cosí delicato, c’é bisogno di qualcuno da fuori, che non patteggi né per una, per né un’altra squadra.

A togliere l’impiccio della scelta ci pensa Enric Gonzáles, giornalista spagnolo di El País, con il suo strepitoso libro ‘Fuori campo – Cronaca tragicomica dell’Italia attraverso il calcio‘ (Aìsara, 269 pagine).

In uno scenario di piena degradazione sociale e politica, Gonzáles ritrae il nostro Paese nella sua piú pura espressione, quella che assumiamo davanti a una partita in tv o sulle gradinate allo stadio, creando una vera e propria ‘compilation’ di avvenimenti che hanno lasciato un segno nella nostra storia piú recente.

Dal carattere ironico e mai banale, il libro é una raccolta di articoli scritti dal 2003 al 2009 per El País e ripercorrono, in presa diretta, i grandi eventi di quei anni: da Calciopoli agli scandali di Berlusconi, passando per Mourinho e i colori politici dietro quelli calcistici.

Un gran bel libro per tutti, perché in fondo noi italiani siamo cosí, non ci prendiamo mai troppo sul serio.

 

Timothy Dissegna

17 agosto 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti