Papa Benedetto XVI entra nella top ten italiana delle vendite con ”L’infanzia di Gesù” e conquista subito la vetta

Il Natale si avvicina e fa sentire i suoi effetti sulla classifica settimanale italiana delle vendite: la prima posizione è conquistata da ''L'infanzia di Gesù'' di Joseph Ratzinger, nuovo ingresso subito balzato in testa alla top ten. Altra novità è ''Madama Sbatterflay'' di Luciana Littizzetto, al sesto posto. Secondo Luis Sepúlveda...

Luis Sepúlveda guadagna posizioni in classifica piazzandosi secondo. Sesta Luciana Littizzetto con “Madama Sbatterflay”, l’altra novità della settimana

MILANO – Il Natale si avvicina e fa sentire i suoi effetti sulla classifica settimanale italiana delle vendite: la prima posizione è conquistata da “L’infanzia di Gesù” di Joseph Ratzinger, nuovo ingresso subito balzato in testa alla top ten. Altra novità è “Madama Sbatterflay” di Luciana Littizzetto, al sesto posto. Secondo Luis Sepúlveda, che prende il posto di Daniel Pennac, scomparso dalle prime dieci postazioni, mentre terzo si piazza Andrea Camilleri, che perde due posizioni.

Uscito il 21 novembre, il libro di Papa Benedetto XVI è diventato subito campione di vendite in Italia: quale migliore momento per un testo come questo, dedicato a “L’infanzia di Gesù, del periodo natalizio? Questo volume completa l’opera capitale di Joseph Ratzinger, “Gesù di Nazaret”, che comprende anche “Dal Battesimo alla Trasfigurazione”, del 2007, e “Dall’ingresso in Gerusalemme fino alla risurrezione”, del 2011. Mentre i primi due erano dedicati alla vita pubblica di Cristo, l’ultimo libro racconta della sua infanzia – dell’Annuncio a Maria, della Nascita, della visita dei Magi – ponendo al contempo domande fondamentali sul presente, sul senso che il testo biblico ha per il fedele oggi.

L’altro nuovo ingresso nella top ten è “Madama Sbatterflay” di Luciana Littizzetto, che con la consueta, feroce ironia ci aiuta a guardare in faccia le nostre magagne con una risata. I temi sono quelli della coppia, dell’amore, del rapporto uomo-donna, con una critica che mette ben in evidenza tutte le piccole grandi debolezze del cosiddetto sesso forte – ma anche di quello cosiddetto gentile. Ma lo sguardo è come sempre rivolto più ampiamente alla nostra società, alla politica, al gossip, alla pubblicità, per riflettere e farci riflettere, seppur con toni leggeri, sulla realtà in cui viviamo.

1. Joseph Ratzinger – L’infanzia di Gesù – Rizzoli – € 17,00
2. Luis Sepúlveda – Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico – Guanda – € 10,00
3. Andrea Camilleri – Una voce di notte – Sellerio – € 14,00
4. E.L. James – Cinquanta sfumature di Grigio – Mondadori – € 14,90
5. Marco Malvaldi – Milioni di milioni – Sellerio – € 13,00
6. Glenn Cooper – I custodi della Biblioteca – Nord – € 19,60
7. Margaret Mazzantini – Venuto al mondo – Mondadori – € 14,00
8. Luciana Littizzetto – Madama Sbatterflay – Mondadori – € 18,00
9. E.L. James – Cinquanta sfumature di Nero – Mondadori – € 14,90
10. E.L. James – Cinquanta sfumature di Rosso – Mondadori – € 14,90

 

3 dicembre 2012

© Riproduzione Riservata
Commenti