LIBRI - Libreria per ragazzi online

Nasce la ”Libreria dei bambini”, il bookstore on line dedicato esclusivamente all’editoria per l’infanzia

Incoraggiare l’abitudine ad una buona lettura. Con questo obiettivo nasce la Libreria dei bambini, la libreria online dedicata esclusivamente all’editoria per l’infanzia...

MILANO – Incoraggiare  l’abitudine  ad  una  buona  lettura. Con questo obiettivo nasce la Libreria dei bambini, la libreria online dedicata esclusivamente all’editoria per l’infanzia.  Alla  base  del  progetto  c’è  la  forte  volontà  di  promuovere  la  lettura  come  momento  formativo  fondamentale  per  i  bambini  e  strumento  importante di condivisione e crescita per tutta la famiglia.

 

UN MONDO MIGLIORE – Anche le fondamenta solide sono le  stesse  di  tutte  le  librerie:  passione  smodata  per  i  libri  e  ferrea,  incrollabile  convinzione  che  leggere  sia  uno  degli  imperativi  categorici  per  la  realizzazione  di  un  mondo  migliore.  Perché  l’abitudine alla lettura, quando mette radici in tenera età, contribuisce allo sviluppo cognitivo e  relazionale, acuisce lo spirito critico, stimola la curiosità, nutre la fantasia: ci rende persone con  una marcia in più. L’idea  de  La   Libreria   dei   Bambini  nasce  in  seno  ad  una  famiglia  dove  l’adorazione  per  l’odore  della  carta  si  sposa  al  culto  delle  nuove  tecnologie:  i  libri  vanno  annusati,  sfogliati,  colorati,  sì…  ma  la  loro  diffusione  può  e  deve  essere  promossa  anche  attraverso il linguaggio e gli strumenti della rete, parti integranti della nostra quotidianità. 

 

I  LIBRI,  CIOÈ  I  PROTAGONISTI – Chi  sfoglia  la  vetrina  online  se  ne  accorge  subito:  nella  lista  dei  libri  che  si  possono  acquistare nella Libreria dei Bambini mancano parecchi titoli. Mancano quelli di cui si è vista o  sentita la pubblicità, quelli di cui si trovano pile di copie in tutte le grandi librerie, quelli da cui  sono  tratti  cartoni  animati  di  successo.  “Abbiamo  scelto  consapevolmente  di  andare  in  un’altra  direzione – affermano i responsabili –  la  selezione  dei  titoli  presenti  nel  nostro  store  è  frutto  di  accordi   con   case   editrici   indipendenti,  che  garantiscono  massima  cura  e  alto  livello  per  le  loro  pubblicazioni,  perché  crediamo  sia  necessario  incentivare   i   circuiti   letterari   virtuosi,  spesso  molto  distanti  da  quelli  della  grande  distribuzione.  Qualità  di  contenuto,  accuratezza  dei  testi,  originalità  e  potere  evocativo delle immagini, carica emotiva: questi i principali criteri di scelta per ogni titolo che si  posiziona sul nostro scaffale virtuale”.  Accanto  ai  libri  dedicati  ai  bambini  e  alla  lettura  in  famiglia,  vengono  consigliati  alcuni  espressamente  dedicati  al  tema  della  genitorialità,  e  presto verrà inaugurata una nuova sezione per noi importantissima, quella dei libri  in  lingua.  

 

ONLINE,  MA  NON  VIRTUALI  – L’acquisto  online,  anche  di  un  libro  per  i  propri  bambini,  è  comodo,  fa  risparmiare  tempo  e  denaro,  ma  è  una  scelta  che  convince  le  famiglie  solo  se  riescono  a  sviluppare  un  rapporto  di  fiducia con chi c’è dietro a quel “.it”.  “Ecco  perché  cerchiamo  costantemente  l’incontro  dal  vivo  ed  il  contatto  con  il  territorio.  Organizziamo appuntamenti  di  lettura,  in  particolare  quella  ad  alta  voce, dedicati ai più piccoli  e ai loro genitori, appropriandoci insieme di spazi comuni e mettendo a disposizione non solo la  nostra competenza, ma anche i nostri sorrisi. Con il nostro “contributo letterario” supportiamo  le  attività  di  alcuni  consultori   familiari   romani,  e  cerchiamo  di  non  mancare  in  quei  mercati,   fiere  ed  eventi che riteniamo in linea con la filosofia della nostra attività”.

21 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti