Mondiale della letteratura

Mondiali della letteratura, oggi si scontrano Cile e Messico

Sono partiti ieri i Mondiali della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo, che ha visto scontrarsi nella primissima sfida Brasile e Spagna. Una scelta non certo facile per i booklovers di Libreriamo...

Dopo la partita di ieri tra gli scrittori brasiliani e quelli spagnoli, oggi scendono in campo altri 8 scrittori che metteranno sicuramente a dura prova voi lettori. A sfidarsi, a colpi di libri, saranno Cile e Messico.

MILANO – Sono partiti ieri i Mondiali della Letteratura, l’iniziativa lanciata da Libreriamo, che ha visto scontrarsi nella primissima sfida Brasile e Spagna., segnando una netta vittoria del ”Book team” spagnolo che ha guadagnato oltre l’80% delle preferenze. Ma per i booklovers, la fatica non è finita, anzi, è appena cominciata. Oggi, in campo, a sfidarsi a colpi di penna, ci saranno altri 8 grandi autori: Cile contro Messico. Votate la vostra squadra, e i vostri autori preferiti, attraverso il nostro sondaggio. Intanto, vi presentiamo le squadre.

CILE – Scendono in campo per la squadra cilena: Luis Sepúlveda, Isabel Allende, Marcela Serrano, Pablo Neruda. Il bomber di questo ‘book team’ è Pablo Neruda, grande poeta considerato una delle più importanti figure della letteratura latino americana contemporanea. Ha ricoperto per il proprio Paese incarichi di primo piano diplomatici e politici (nel 1970 si è candidato a Presidente del Cile), la sua personalità porterà sicuramente qualche goal alla squadra. Autore di punta, anche Luis Sepulveda: Autore di libri di poesia, «radioromanzi» e racconti, ha conquistato la scena letteraria con il suo primo romanzo, Il vecchio che leggeva romanzi d’amore, apparso per la prima volta in Spagna nel 1989, e in Italia nel 1993. Amatissimo dal suo pubblico, e in particolare dai lettori italiani, ha pubblicato da allora numerosi altri romanzi, raccolte di racconti e libri di viaggio, tra i quali spicca Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, uno dei libri più letti degli ultimi anni.

MESSICO – Per il Messico, gli autori in gara sono Carlos Fuentes, Jorge Ibargüengoitia, Octavio Paz, Juan Rulfo. Carlos Fuentes, nato a Panama nel 1928, è stato uno scrittore, saggista, sceneggiatore, drammaturgo e diplomatico messicano. Tra le sue opere di maggior spessore La morte di Artemio Cruz e Terra nostra. Carols Fuentes criticò duramente il candidato presidenziale: “Peña Nieto non può essere presidente per la sua ignoranza”. Darà sicuramente del filo da torcere agli avversari.

COME VOTARE – Avete deciso per quale squadra votare? Basta andare nella sezione “I Sondaggi di Libreriamo” e scegliere quale squadra votare. Potete interaggire anche sul nostro canale Twitter e commentare l’evoluzione della partita con l’hashtag #mondialiscrittori. Non ci resta che augurare “vinca il migliore”, ma soprattutto che vinca la lettura!

13 giugno 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti