Presentato in occasione del Salone di Torino

Mondadori lancia i Flipback, un nuovo modo di vivere l’esperienza della lettura

Un nuovo modo di intendere la lettura, dinamico e compatto. Parliamo dei Flipback il rivoluzionario formato di libri lanciato da Mondadori e presentato ufficialmente l'8 Maggio durante il Salone del Libro di Torino...

Il nuovo formato è stato presentato ufficialmente l’8 maggio durante il Salone del Libro di Torino

MILANO – Un nuovo modo di intendere la lettura, dinamico e compatto. Parliamo dei Flipback il rivoluzionario formato di libri lanciato da Mondadori e presentato ufficialmente l’8 Maggio durante il Salone del Libro di Torino. Ieri, alla Mondadori Multicenter di via Marghera 28, c’è stata una chiaccherata informale con Antonio Riccardi, Direttore Editoriale e Marco Rana, Responsabile Marketing per parlare di questa piccola rivoluzione in atto nel mondo del libro.

LE CARATTERISTICHE  – Con l’introduzione dei Flipback, si va innanzitutto recuperando la parola “tascabile”, letteralmente esplosa con la collana degli Oscar Mondadori ma poi lentamente scomparsa. La carta pesa 25 grammi e nonostante tutto, è molto resistente; mentre la legatura è staccata con il dorso in linea, per facilitare la completa stesura delle pagine. Si tratta in sostanza di un libro davvero piccolo, duttile e maneggevole, pensato per un tipo di lettura instabile, “da metropolitana/da tram”, ovvero utilizzando una sola mano, probabilmente stando in piedi. Per questo motivo, i Flipback si sfogliano in maniera verticale, dal basso verso l’alto ed è stato scelto un carattere non graziato proprio per facilitarne la lettura. Piccola parentesi sul prezzo: esso dipenderà dal tempo di vita del libro, da un minimo di 9€ a un massimo di 12€ con eventuali edizioni speciali. Attualmente, solo una piccola parte del catalogo Mondadori verrà stampata anche in versione Flipback, presumibilmente una trentina di libri fino alla fine dell’anno.
Le origini del Flipback vanno rintracciate nel Nord Europa, per la precisione in Olanda e ad oggi, la Mondadori risulta essere l’unica licenziataria ufficiale in Italia.

A CHI È DEDICATO – Il Flipback è un esperimento “spirituale”, un prodotto interstiziale che va a collocarsi tra le edizioni major e il formato da Moleskine, un oggetto prezioso o anche un feticcio. È dedicato agli amanti del libro, a quelli che assaporano il piacere di sfogliarlo, di annusarlo, di viverlo ma che allo stesso tempo sono attratti dall’e-book per la sua leggerezza. È pensato per un pubblico prettamente femminile, affinché possa essere portato in borsetta. E io, da ieri sera, lo tengo addirittura in tasca.

15 maggio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti