La top ten dei best seller della settimana

Michael Connelly entra nella classifica delle vendite e conquista il podio

Alan Friedman continua a guidare la classifica settimanale italiana dei best seller. Le vendite di ''Ammazziamo il gattopardo'' però sono in calo e si riduce il distacco da ''Braccialetti rossi'' di Albert Espinosa...

Alan Friedman e Albert Espinosa presidiano prima e seconda posizione, terzo si piazza Connelly con “Il quinto testimone” seguito a breve distanza dall’altra new entry, “Premiata ditta sorelle Ficcadenti” di Andrea Vitali

MILANO – Alan Friedman continua a guidare la classifica settimanale italiana dei best seller. Le vendite di “Ammazziamo il gattopardo” però sono in calo e si riduce il distacco da “Braccialetti rossi” di Albert Espinosa, che si conferma secondo. Sul terzo gradino del podio un nuovo ingresso, “Il quinto testimone” di Michael Connelly, seguito a ruota dall’altra new entry della settimana, il nuovo libro di Andrea Vitali, “Premiata ditta sorelle Ficcadenti”.

Con “Il quinto testimone” torna un altro caso dell’avvocato Mickey Haller, personaggio di Connelly cha abbiamo conosciuto già in romanzi precedenti. A corto di clienti a causa della crisi, Haller inizia a occuparsi di un settore per lui nuovo,  i pignoramenti delle abitazioni, che sempre per via della crisi ha avuto una vera esplosione. Quello di Lisa Trammel è il primo caso di cui Mickey Haller si occupa e anche se finora è riuscito a evitare che la banca le sequestri la casa, lo stress e la sensazione di aver subito un’ingiustizia l’hanno profondamente segnata. Lisa non è una donna facile. Combattiva, ficcanaso, è stata persino diffidata dall’avvicinarsi all’istituto di credito che minaccia di lasciarla senza un tetto sopra la testa. Le cose si complicano ulteriormente quando viene accusata di aver ucciso Mitchell Bondurant, il dirigente che segue la sua pratica. Per Mickey significa tornare a quello che ha sempre fatto, cioè occuparsi di diritto penale, ma se pensava che difendere Lisa fosse una passeggiata, si sbagliava di grosso. Non solo scoprirà delle verità sconvolgenti sulla sua cliente, ma, al momento del verdetto, prenderà delle decisioni che capovolgeranno radicalmente la sua vita.

In “Premiata ditta sorelle Ficcadenti” Andrea Vitali mette in scena un’altra storia ambientata a Bellano, il suo paese sulla sponda del lago di Como che fa da fucina per tanti suoi libri. Siamo nel 1915 e in una sera di fine novembre una fedele parrocchiana, la Stampina, si presenta in canonica per parlare con il prevosto, che in paese risolve anche le questioni di cuore. Suo figlio Geremia, docile ragazzone che in trentadue anni non ha mai dato un problema, sembra aver perso la testa. Ha conosciuto una donna e minaccia di buttarsi nel lago se non potrà sposarla. La donna in questione è Giovenca Ficcadenti, di cui niente si sa eccetto che è bellissima e che insieme alla sorella Zemia sta per inaugurare una merceria. Nella piccola comunità attorno a loro nascono chiacchiere e sospetti. Perché la loro ditta può dirsi “premiata”? Da chi? E quali traffici nascondono i viaggi che la Giovenca compie ogni giovedì? Soprattutto, come si può impedire al Geremia di finire vittima di qualche inganno? Indagare sulle sorelle sarà compito del prevosto, per restituire alla Stampina un figlio “normale”.

1.    Alan Friedman – Ammazziamo il gattopardo – Rizzoli – € 18,00
2.    Albert Espinosa – Braccialetti rossi – Salani – € 12,90
3.    Michael Connelly – Il quinto testimone – Piemme – € 19,90
4.    Andrea Vitali – Premiata ditta sorelle Ficcadenti – Rizzoli – € 18,50
5.    Giampaolo Pansa – Bella ciao. Controstoria della resistenza – Rizzoli – € 19,90
6.    Clara Sánchez – Le cose che sai di me – Garzanti – € 18,60
7.    Michele Serra – Gli sdraiati – Feltrinelli – € 12,00
8.    Abate, De Roma, Fois, Mannuzzu, Murgia, Soriga – Sei per la Sardegna – Einaudi – € 6,00
9.    Francesco Guccini – Nuovo dizionario delle cose perdute – Mondadori – € 12,00
10.    Stephen King – Doctor Sleep – Sperling & Kupfer – € 19,90

11 marzo 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti