Dalle 11 alle 22 presso la Loggia dei Mercanti

MaratonaMilione, parte oggi il reading che celebra la letteratura di viaggio

Celebrare il viaggio attraverso la lettura di un libro simbolo della letteratura di viaggio. A distanza di due mesi dalla 'Maratona Macondo', una lettura integrale di Cent’anni di Solitudine...

MILANO – Celebrare il viaggio attraverso la lettura di un libro simbolo della letteratura di viaggio. A distanza di due mesi dalla ‘Maratona Macondo‘, una lettura integrale di Cent’anni di Solitudine, coinvolgendo 80 persone che a turno avevano letto un brano del libro alla Loggia dei Mercanti, la Kasa dei Libri di Andrea Kerbaker ripete l’esperienza con un’altra lettura collettiva, stavolta dedicata a Il milione di Marco Polo, archetipo di tutta la letteratura di viaggio.  L’evento è in programma oggi dalle 11 alle 22 a Milano presso la Loggia dei Mercanti e vedrà protagonisti 66 lettori che si alterneranno alla lettura.

 

‘Un’iniziativa di questo tipo richiede energie, passione, e soprattutto qualcuno che abbia voglia di mettere il suo nome accanto a un’idea tanto anomala – afferma Andrea Kerkaker, fondatore della Kasa dei Libri – E’ stato bello quindi incontrare gli amici del Touring Club Italiano, sufficientemente avventurosi per volere organizzare l’iniziativa, come ideale prosecuzione dei festeggiamenti per i loro 120 anni, celebrati da poco proprio a Palazzo della Ragione con una mostra affascinante.’

 

‘Così – prosegue Kerbaker – insieme abbiamo individuato un classico che si confacesse alla loro natura: Il milione di Marco Polo, archetipo di tutta la letteratura di viaggio. E abbiamo coinvolto 66 persone che si alterneranno sul palco a leggere per una decina di minuti ciascuna. L’avventura si chiama MaratonaMilione.’ Il reading letterario inizierà alle 11 il Sindaco Giuliano Pisapia e concluderà verso le 21.45 Lella Costa. ‘In mezzo – conclude Kerbaker – tanti amici, professionisti, artisti, studenti, volontari del Touring, tutti insieme appassionatamente.’

 

23 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti