”Maledetta primavera”, romanzo d’esordio di Paolo Cammilli, conquista la vetta della classifica ebook di Amazon

E' ''Maledetta primavera'', romanzo d'esordio dello scrittore fiorentino Paolo Cammilli ad aggiudicarsi la vetta della classifica ebook Amazon di questa settimana...

“Maledetta primavera”, thriller sottile e profondo, si posiziona in vetta alla classifica, seguito da “L’isola dei monaci senza nome” e “Cleo”

MILANO – E’ “Maledetta primavera”, romanzo d’esordio dello scrittore fiorentino Paolo Cammilli ad aggiudicarsi la vetta della classifica ebook Amazon di questa settimana. Ed è ancora un thriller a guadagnarsi la seconda posizione nella top ten ebook di Amazon di questa settimana; parliamo de “L’isola dei monaci senza nome” di Marcello Simoni, vincitore del Premio Bancarella. E’ dedicato agli animali il terzo gradino del podio, con  “Cleo: E’ piccola, nera, testarda…e ci ha salvati tutti”, un commovente romanzo, dalla penna di Helen Brown.

Le vicende narrate in “Maledetta primavera” sono ambientate a Settimo Naviglio, un coriandolo di palazzi della periferia milanese, in cui la gente si annoia. Ma i luoghi non valgono, valgono le persone. Basta allora un vecchio conto in sospeso fra uno stagionata P.R. e una ragazzina strafottente per incendiare tutto: amicizie, desideri, ricordi. Fabrizio Montagner è un personaggio che crede anche quando non dovrebbe. Carlotta Magonio è bella, orgogliosa e dolce con chi vuole lei. Potranno mai scambiarsi fragilità e colpi violentissimi? Il mondo intorno non li aiuta. Non certo Ginevra De Amicis, la migliore amica di Carlotta; e nemmeno Simone, ragazzo taciturno con alle spalle una storia troppo brutta per essere vera, né Renato Boriani e Umberto Barà, campioni sul viale del tramonto, i quali resteranno imbrigliati in un gioco più grande di loro. "Maledetta Primavera" è più di un’indimenticabile storia d’amore, di un thriller sottile e profondo, di una coraggiosa interpretazione di un reale fatto di sangue fra i più efferati degli ultimi anni. "Maledetta Primavera" è una battaglia, tenera e crudele, fra le scelte opposto della vita fra l’estasi della vendetta e la malinconia del perdono, fra la ferocia e la dolcezza.

Il 12 luglio 1544 l’armata del corsaro ottomano Barbarossa mette sotto assedio le coste dell’isola d’Elba. Lo scopo è liberare il figlio ventenne del suo generale delle galee, Sinan il Giudeo, tra i protagonisti de “L’isola dei monaci senza nome”, tenuto in ostaggio dal principe di Piombino. Ma il vero interesse del corsaro non è il ragazzo, ma il terribile segreto che egli custodisce. Il figlio di Sinan ha scoperto infatti di essere l’ultimo depositario di un mistero risalente ai tempi di Gesù e in grado di minare, se rivelato, le basi della fede cattolica. Ma il segreto del Rex Deus è stato occultato per oltre due secoli ed entrarne in possesso sarà tutt’altro che semplice. Il giovane dovrà seguire un’antica pista di indizi lasciata da un monaco templare, destreggiandosi tra rivalità di corsari, intrighi di corte e battaglie navali. E dovrà anche sventare il complotto della loggia dei Nascosti, intenzionata a impossessarsi dell’antico segreto.

"Li guardiamo e basta" ripete Helen a Sam, suo figlio, per la centesima volta dal mattino. Lei e suo marito non sono tipi da gatto. Il fatto che stiano andando a vederne una cucciolata non vuol dire niente. Ma il mantra si inceppa di fronte al colpo di fulmine tra il bambino e quel batuffolo di pelo nero. Tra due mesi Cleo arriverà a casa loro. Pochi giorni dopo, però, tutto va in frantumi. Mentre corre a soccorrere un uccellino ferito, Sam viene investito da un’auto sotto gli occhi del fratellino Rob. La famiglia si cristallizza su quell’istante. Dopo, nulla più conta, figurarsi una gattina che doveva essere il regalo di compleanno di Sam. Quel gatto viene da un altro mondo, un mondo che non esiste più, e non ha senso che resti. Helen sta per rimandarla indietro, ma è proprio allora che lo vede. Vede suo figlio Rob sorridere, per la prima volta dal giorno dell’incidente. E se Cleo fosse un dono lasciato da Sam?

1 Paolo Cammilli – Maledetta Primavera (Pesci rossi) – KDP – € 4,99

2 Marcello Simoni – L’isola dei monaci senza nome – Newton Compton – € 4,99

3 Helen Brown – Cleo: E’ piccola, nera, testarda…e ci ha salvati tutti – Edizioni Piemme – € 6,99

4 Lars Bill Lundholm – Il soffio del drago: La serie di Omicidi a Stoccolma – Feltrinelli – € 7,99

5 Lindsey Kelk – I love New York – Newton Compton – € 4,99

6 Amy Bratley – L’amore della mia vita – Newton Compton – € 4,99

7 Shani Boianjiu – La gente come noi non ha paura – RCS – € 9,99

8 Flann O’Brien – Il terzo poliziotto – RCS – € 10,99

9 Alice Munro – Chi ti credi di essere? – Giulio Einaudi Editore – € 3,99

10 Stefania Bernardo – La stella di giada – Simplicissimus – € 0,99

20 ottobre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti