Libri - Libri da leggere atttorno al falò

Libri da leggere, ecco le letture del terrore perfette per le vostre serate in spiaggia

Per coloro che amano raccontare storie del terrore attorno al fuoco, la rivista Bustle ha elencato 10 classici horror adatti per spaventare i vostri amici...

Per coloro che amano raccontare storie del terrore attorno al fuoco, la rivista Bustle ha elencato 8 classici horror adatti per spaventare i vostri amici durante le letture notturne sulla spiaggia attorno a un falò 

 

MILANO – Durante l’estate possono essere diverse le sere in cui vi trattenete sulla spiaggia con i vostri amici. Per stare sulla spiaggia di sera c’è bisogno di luce, allora non c’è niente di meglio che un bel falò. L’atmosfera che si crea invita alla lettura ed è un’atmosfera che alimenta storie di mistero e dell’orrore. Ecco le letture perfette per le vostre letture notturne sulla spiaggia consigliate dal sito bustle.com.

 

Un’inquietante simmetria di Audrey Niffenegger

Conosciuta per il suo romanzo mozzafiato “La moglie del viaggiava nel tempo”, Audrey Niffenegger è riuscita a spaventare i suoi lettori con la storia di due sorelle ventenni che un giorno ricevono una misteriosa lettera indirizzata a loro dalla zia materna Elspeth, gemella a sua volta della loro madre e mai conosciuta. Dalla lettera apprendono della morte della misteriosa zia e di avere ereditato il suo appartamento londinese vicino al cimitero di Highgate, ad una condizione però: che accettino di viverci per un anno. Ma non tutto è come sembra. L’accattivante romanzo di Niffenegger è perfetto per i vostri racconti dell’horror accanto al falò.

 

L’esorcista di William Peter Blatty

Potreste anche aver visto il film e aver avuto incubi, ma non avete conosciuto il vero orrore se non avete letto “L’esorcista” di William Peter Blatty. Se siete abbastanza coraggiosi portare con voi il libro e leggetelo alla luce delle braci ardenti. Attenzione però: questa non è una storia per i deboli di cuore!

 

Alla fine John muore di David Wong

Droghe misteriose, forze oscure e misteri della piccola città fanno del romanzo di David Wong la miscela perfetta di comicità e di orrore. Se state cercando di impressionare i vostri amici e inviare alcune delle anime più delicate a letto presto senza uccidere l’atmosfera, un po’ di tempo con “John muore alla fine” potrebbe fare al caso vostro.

 

L’albero di Halloween di Ray Bradbury

Se state cercando di andare oltre i soliti fantasmi e in profondità nel regno della fantasia, non si può fare a meno di leggere Bradbury, con le sue ombre della Green Town, Illinois, la mattina della settimana prima di Halloween. Provateci se avete il coraggio!

 

Casa di foglie di Mark Z. Danielewski

E’ una storia horror di origine epica, l’eredità rilegata e stampata di quella che fu (se si crede all’hype) semplicemente una pila di carte, tramandata da artisti e scrittori che cercano di ritrovarsi in oscuri segreti riversati sulle pagine.

 

La casa degli invasati di Shirley Jackson

Questo romanzo potrebbe essere la storia horror più adatta da raccontare accanto al fuoco. Riunendo quattro outsider e fenomeni inspiegabili, questo romanzo spaventa riempendo la vostra lettura di spettri.

 

Storia di fantasmi di Peter Straub

Quando si tratta di storie spaventose vicino ad un falò, non c’è niente di più tradizionale che un fantasma vecchio stile. Naturalmente, dopo anni di esperienza nel campo del paranormale, ci vuole proprio il fantasma a provocare una reazione da parte del lettore moderno. Peter Straub, giocando con le nostre paure più elementari, riesce a dar vita ad un inquietante spirito letterario.

 

I racconti completi e le poesie di Edgar Allan Poe

Con il vento che fischia attraverso gli alberi e le fiamme che gettando ombre sui lati delle tende, non c’è niente di più adatto di una classica storia di orrore e di suspense. Quando si legge Edgar Allan Poe la paura stessa viene fuori a giocare. Le sue storie, raccontate nella notte, non le dimenticherete mai, anzi, chissà se riuscirete a dormire dopo tutto quell’orrore.

 

2 agosto 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti