Appuntamenti LIM

Librerie Indipendenti di Milano, i prossimi incontri e appuntamenti

La primavera è ormai alle porte e porta con sé nuove iniziative da parte di alcune librerie milanesi, che continuano a stimolare i lettori con proposte e incontri indirizzati a uditori differenti...

Presentazioni, convegni, eventi per i lettori più piccoli e molte altre sono le iniziative delle librerie milanesi in vista della bella stagione


MILANO – La primavera è ormai alle porte e porta con sé nuove iniziative da parte di alcune librerie milanesi, che continuano a stimolare i lettori con proposte e incontri indirizzati a uditori differenti.

LIBRERIA TROVALIBRI – La Libreria Trovalibri (via Monte Nero 3, Milano) ospita sabato 15 marzo, alle 18.30, la presentazione della graphic-novel “L’intervista” (Coconino press) a cura di  Manuele Fior, autore di “Cinquemila chilometri al secondo”, premiato con l’Oscar internazionale del fumetto ad Angouleme. Un romanzo di fantascienza che non esplora le stelle, ma il passare del tempo, il conflitto-confronto tra vecchie e nuove generazioni, la nostra società che sta cambiando.

LIBRERIA LES MOTS – Chi invece volesse assistere a una conferenza sulla figura della donna analizzata all’interno di tre fiabe classiche, dovrà recarsi alla Libreria Les Mots sabato alle 18 marzo. L’incontro, diretto dalla psicologa Marta Corradi, prende avvio dalle riflessioni presenti nell’opera psicoanalitica “Il mondo incantato. Uso, importanza e significati psicoanalitici delle fiabe” di Bruno Bettheleim, universalmente riconosciuto come uno dei massimi esperti di psicologia infantile, che s’impone per la sua eccezionale ricchezza di intuizioni e di suggestioni. Le situazioni delle fiabe, nel rispecchiare la visione magica e “animistica” che il bambino ha delle cose, i suoi stupori, i suoi terrori, i suoi desideri impossibili, esorcizzano incubi sepolti nell’inconscio, placano inquietudini, aiutano a superare insicurezze e crisi esistenziali, ad accettare responsabilità, a dare un senso alla propria vita. Attraverso l’analisi di tre fiabe tra le più note, “Cappuccetto Rosso’, ‘Cenerentola’ e ‘La bella e la bestia”, la dott.ssa Marta Corradi ripercorrerà lo sviluppo della figura femminile, da bambina, a ragazza a donna, in una chiave psicoanalitica.

LIBRERIA DEL CONVEGNO – Continuano, invece, gli appuntamenti per i piccoli lettori programmati dalla Libreria del Convegno (via Lomellina 35, Milano) ogni domenica di marzo. La prossima domenica, alle 11, una lettura per bambini dedicata alla storia del Gatto con gli stivali; domenica 30 marzo gli autori del libro “Girotondo di elefanti” (Gallucci) insegneranno le parole e la melodia ai piccoli ascoltatori che parteciperanno alla mattinata di gioco e divertimento. Da non perdere l’appuntamento di giovedì 27: in occasione della Giornata Mondiale del Teatro, alle ore 21.00, la libreria ospiterà la lettura scenica de ‘Il cortile’ a cura di Betel Teatro Milano. Questa opera teatrale, di Spiro Scimone, autore che viene spesso accostato a Pinter e a Beckett, ha vinto nel 2004 il premio UBU come migliore testo italiano: racconta la storia di due barboni per i quali il cortile è l’ultimo baluardo di libertà, lo spazio in cui è ancora consentito reinventare tutto.

LIBRERIA SEIROSSO – Non mancano, ovviamente, presentazioni di libri e proposte di lettura: alla Libreria Seirosso (via Albertini 6) lo scrittore Giorgio Erede spiega e racconta le motivazioni che lo hanno spinto a pubblicare il romanzo “La musica della mia cucina” (Ugo Mursia Editore), costellato dai più svariati accostamenti musical-culinari che hanno accompagnato l’esistenza dell’autore dall’infanzia alla maturità, dal Lago di Como alle Cinque Terre, tra i ricordi e le esperienze che la vita porta con sé.

LIBRERIA CENTOFIORI – Lunedì 17 marzo alle 18.30 la Libreria Centofiori (piazzale Dateo 5) ospita la presentazione del nuovo romanzo di Romano De Marco, “Io la troverò”, storia di redenzione e rinascita di un ex poliziotto milanese caduto in disgrazia ma in grado di recuperare l’umanità perduta per salvare la figlia.

Cristina Rendina

15 marzo 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti