LIBRI - Lancio di una nuova applicazione mobile per leggere libri

Leggere ascoltando i suoni evocati dalle parole. Arriva eMooks, l’app che rivoluziona la lettura digitale

Il 30 giungo è stata lanciata in tutto il mondo un’applicazione mobile capace di rivoluzionare le modalità di lettura...

Un’applicazione gratuita che rivoluziona la lettura digitale con la possibilità di leggere gli e-book con una colonna sonora ed effetti sonori integrati e sincronizzati alla lettura

 
MILANO –Il 30 giungo è stata lanciata in tutto il mondo un’applicazione mobile capace di rivoluzionare le modalità di lettura. eMooks è un’applicazione gratuita che integra nei file e-book effetti sonori e colonna sonora, abbinati in modo automatico alle parole. La sound track e tutte le sonorità evocate nella lettura e sincronizzate al testo, conferiscono alla trama la reale sensazione delle ambientazioni evocate nella narrazione.

 
E-MOOKS – Si può dire che tutto ha avuto inizio con la citazione del critico canadese Northrop Frye, che definì il libro la macchina tecnologicamente più efficiente al mondo. Partendo da questa riflessione si è innescato il processo creativo che ha condotto all’italiano Tom Bilotta alla progettazione e successiva implementazione della tecnologia movie book che ha portato successivamente alla nascita dei file Movie Book. Un lavoro sinergico, che parla metà americano, metà italiano. L’’applicazione, infatti, è stata ideata negli Stati Uniti da Tom Bilotta, ma in particolare è un progetto a più mani. Un progetto informatico newyorkese realizzato in collaborazione con la StartApps, società bergamasca d’eccellenza nel settore informatico e degli applicativi IOS, sviluppato dal brand publishing internazionale WH books.

 
CARATTERISTICHE – “Non vogliamo sostituire il libro cartaceo, bensì rendere più viva la lettura digitale. Farvi provare il vero e nuovo piacere di leggere attraverso un paio di cuffie e uno schermo”. E’ questo lo slogan che ha accompagnato il lancio dell’applicazione. eMooks consente una lettura immediata e intuitiva, attraverso il testo a scorrimento con velocità regolabile, adattandosi così a ogni tipologia di lettura. La percezione della lettura rimane così inalterata, anzi facilitata grazie a un testo scorrevole che permette di interagire con il libro senza l’utilizzo delle dita. La velocità di scorrimento è regolabile dal lettore, permettendo così la lettura automatica senza sforzi. I file Movie Book, non vogliono sostituirsi al libro cartaceo, bensì vogliono essere una tipologia di lettura capace di “accelerare” la fantasia del lettore attraverso le percezioni uditive rendendo più vivo il mondo e-book.

 
ANATOLE – Ovviamente gli e-book devono essere predisposti per questo sistema rivoluzionario di lettura. Infatti, in concomitanza al lancio dell’applicazione è stato lanciato il primo Movie Book al mondo: “Anatole”. Anatole è il titolo del secondo romanzo dello scrittore Tom Bilotta, e il primo thriller al mondo con colonna sonora, composta per l’occasione dal Maestro Alex Fabiani. Un thriller jazz ambientato nell’America anni ’30 e ’60 (fra l’Alabama e Hollywood), le cui musiche e gli effetti sonori accompagneranno il lettore fin dalle prime righe, evocando ambientazioni, sentimenti e facendo realmente ascoltare i brani che emergono dalle pagine del libro. Durante la stesura del plot di Anatole, musicista e scrittore hanno lavorato per oltre un anno ricreando quella sinergia fra composizione e parole che riassume l’essenza dei movie book.
 

7 luglio 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti