LIBRI - Dati Istat

Le regioni in Italia in cui si legge di più? Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige

I dati Istat rivelano come Trentino e Friuli siano le regioni d'Italia in cui si legge di più. In fondo alla classifica la Sicilia. Il 10% delle famiglie italiane non possiede libri...

I dati Istat rivelano come Trentino e Friuli siano le regioni d’Italia in cui si legge di più. In fondo alla classifica la Sicilia. Il 10% delle famiglie italiane non possiede libri

 

MILANO – In Italia le regioni in cui si legge di più sono il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. A rivelarlo, una speciale classifica pubblicata da Unioncamere e Salone Internazionale del Libro. La classifica fa riferimento ai dati Istat e vede all’ultimo posto la regione Sicilia. Dai dati – pubblicati in occasione di un Focus su editoria e lettori tenutosi a Torino – emerge che il 10% delle famiglie italiane dichiara di non possedere nemmeno un libro. Dati purtroppo sconfortanti.

Nell’immagine, la classifica completa delle regioni d’Italia per numero di lettori: le percentuali indicano quanti lettori su cento – di età superiore ai 6 anni e residenti nella stessa regione – hanno letto nel proprio tempo libero almeno un libro negli ultimi 12 mesi.

 

 

5 maggio 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti