Le 30 vetrine di librerie più curiose al mondo

E' certo che un volume è fondamentale essenzialmente per il suo contenuto, ma i veri esperti di letteratura e cultura amano anche un altro aspetto dell'universo dei libri: la loro bellezza. Proprio per questo motivo il sito americano Flavorwire ha redatto un elenco riguardante le trenta vetrine dei bookstore più interessanti e particolari della terra...

MILANO – E’ certo che un volume è fondamentale essenzialmente per il suo contenuto, ma i veri esperti di letteratura e cultura amano anche un altro aspetto dell’universo dei libri: la loro bellezza. Proprio per questo motivo il sito americano Flavorwire, il quale aveva già realizzato uno speciale sulle librerie più belle al mondo, ha stavolta redatto un elenco riguardante le trenta vetrine dei bookstore più interessanti e particolari della terra: da quelle più umili e caratteristiche a quelle più luminose, decorate e sfarzose.

PRIMATO AMERICANO – Al primo posto troviamo la vetrina della Bookman’s Corner, a Chicago, dall’aspetto molto caratteristico e trasognato: sembra, infatti, di ritrovarsi in un posto magico e di fantasia, con una grande vetrina così ricolma di libri tanto da dare l’impressione di un qualcosa di disordinato e, proprio per questo motivo, di assolutamente originale. La vetrina della Bookman’s Corner è stata definita dal sito americano Flavorwire come uno "splendido pasticcio". La Bookman’s Corner è seguita a ruota da un’altra splendida e particolarissima vetrina, quella della libreria Bòkin a Reykjavik: si tratta di un’esposizione assolutamente ingombra di volumi e manuali di ogni genere ma anche di oggetti di antiquariato e poster in bianco e nero che, messi insieme, donano l’impressione di un qualcosa di antico e intramontabile.

SCRITTORI…AL MURO – Al terzo posto, invece, abbiamo un vero e proprio capolavoro: si tratta della vetrina della libreria Ptyx in Belgio, dove a colpire la vista e l’immaginazione, in questo caso, non è la vetrina in sé (che è stata definita dal sito Flavorwire come un occhio in un bel viso), ma l’intero "contesto". Infatti la piccola e ordinatissima esposizione della libreria non colpisce immediatamente quanto l’intera facciata, su cui sono dipinti diversi volti e frasi di personaggi e scrittori famosi.


AMORE PER LA LETTERATURA E PER LA VITA
– Per quanto riguarda le altre esposizioni che hanno riscosso un grandioso successo grazie alla loro particolarità, non si può non fare riferimento alla  vetrina davvero molto fantasiosa che ritroviamo al quarto posto nell’elenco redatto dal sito americano, un misto di libri, amore e sesso…insomma alla Secondhand bookstore a Tokyo, Giappone, possiamo davvero trovare tutto ciò che può aiutare a far stare bene noi stessi e gli altri: oltre ai numerosi volumi, fumetti e oggettistica varia, come possiamo notare nella parte superiore del vetro sono disegnati dei preservativi, come slogan della libreria stessa a favore del sesso sicuro e, quindi, contro malattie infettive e altamente mortali come l’AIDS. Insomma, l’amore per la letteratura e quella per la vita devono andare sempre e comunque di pari passo.
L’elenco segue a dismisura, fino a raggiungere un numero di trenta esposizioni da non perdere assolutamente, tra cui numerose situate a Londra. Ecco le altre:

-Jumel Terrace Books, New York City.
-La Belle Hortense, Parigi, Francia.
-Golden Hare, Edimnburgo, Scozia.
-The Bookworm, Beijing, Cina.
-Reed Books 2, Aldeburgh, Suffolk.
-The American Book Center, Amsterdam.
-Hurlingham Books, Londra.
-A bookstore in Budapest.
-Scarthin Books, Cromford, Derbyshire.
-Oscar and Friends Booksellers, Sydney, Australia.
-Toko Buku, Indonesia.
-The Last Bookstore, Los Angeles.
-Time Out Bookstore, Nuova Zelanda.
-Derby Square Bookstore, Salem.
-Literati Bookstore, Ann Arbor, MI.
-A bookstore in Ceský Krumlov, Repubblica Ceca.
-The Annapolis Bookstore, Annapolis, MD.
-Books Actually, Singapore.
-A bookshop on Bloomsbury Street, Londra.
-The Old Corner Bookstore, Londra.
-Awesome Books, Pittsburgh, PA.
-Quimby’s Bookstore, Chicago, IL.
-Galignani, Parigi.
-Odyssey Bookstore, Montreal, Canada.
-Boekie Woekie, Amsterdam.
-Elliott Bay Book Company, Seattle, WA.

 

Speranza Papasidero

 

3 ottobre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti