I benefici della lettura

Le 21 ragioni per cui i libri sono il modo migliore per evadere dalla realtà quotidiana

Chi ha la passione della lettura lo sa già: i libri sono degli oggetti preziosi. I colori di copertina, il profumo delle pagine, la loro collocazione nella libreria di casa. Tutto ha un senso, ben preciso...

Sono in grado di emozionarci, consolarci, migliorare noi, la nostra salute, la nostra vita. Ecco 21 buoni motivi per cui leggere è il modo più produttivo di regalarsi un momento di fuga dalla realtà

MILANO – Chi ha la passione della lettura lo sa già: i libri sono degli  oggetti preziosi. I colori di copertina, il profumo delle pagine, la loro collocazione nella libreria di casa. Tutto ha un senso, ben preciso. Alla domanda: ma perché ti piace tanto leggere? Che gusto ci trovi? Un lettore potrebbe elencarvi un milioni di ragioni per cui leggere è bello, interessante, utile e divertente. Ma, dobbiamo ammetterlo, ci sono anche tante persone che solo al pensiero di aprire un libro sono già annoiati. Convincerli? Si può, in ben 21 modi diversi.

IL LIBRO, UN MODO PRODUTTIVO DI FUGGIRE DALLA REALTÀ – Leggere è un po’ come un lavoro o uno sport: più lo si fa e più si diventa bravi e si acquisisce esperienza. Bisogna solo avere un po’ di pazienza, tanta costanza e, soprattutto, iniziare a leggere con la storia e il romanzo giusto. Molti, infatti, hanno un brutto rapporto con la lettura e i libri solo a causa di reminescenze scolastiche in cui si veniva ‘costretti’ a leggere libri molto lontani dal nostro essere e in un momento in cui i nostri interessi erano rivolti certamente ad altro. Ma leggere ha le sue qualità, e il sito Elite Daily ha elencato in un articolo ben 21 ragioni per cui i libri sono il modo più produttivo, per fuggire dalla realtà: mentre ci liberano dalle ristrette barriere della quotidianità e ci intrattengono con storie meravigliose, rendono migliori noi e la nostra vita.

1-    Ci regalano molta ispirazione
2-    Ci aiutano a mantenere una mentalità aperta
3-    Ci aiutano a diventare più intelligenti e svegli
4-    Ci fanno ridere e sorridere, ci fanno aver paura o preoccupare, ci panno piangere e sospirare
5-    Evitano che il nostro vocabolario scenda ai livelli di un bimbo di terza elementare
6-    Migliorano le nostre capacità di scrittura
7-    Possono risultare estremamente divertenti e coinvolgenti, leggere è divertente! (Proprio così, non rimanete scioccati da questa affermazione)
8-    Ci aiutano a comprendere meglio le nostre situazioni
9-    Ci regalano spunti di discussione
10-    Tengono in vita la storia
11-    Ci danno la possibilità di vivere avventure, soprattutto quando nelle nostre vite non c’è spazio né tempo per vivere storie straordinarie
12-    Sono portatili! Proprio come i vostri smartphone e pc (sorpresi?)
13-    Ci permettono di sperimentare l’impossibile
14-    Ci aiutano a sfuggire anche ai momenti peggiori
15-    Veniamo trasportati in diverse epoche, anni e personaggi di età differenti
16-    Ci permettono di viaggiare nel passato o nel futuro
17-    Ci calmano e ci tranquillizzano
18-    Possono trasformarsi in ottimi fermacarte
19-    Possono essere conservati per una vita intera, tramandati oppure condivisi con qualcuno che amiamo
20-    Passate le 9 di sera (l’ora varia in base all’età del lettore) possono indurre il sonno anche alle persone più ansiose e irrequiete
21-    Ci possono consolare quando ne abbiamo più bisogno

Melissa Ceccon

11 aprile 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti