J.K. Rowling diventa sceneggiatrice e torna al cinema con i suoi libri

Dal libro di J.K. Rowling Gli animali fantastici: dove trovarli nascerà una nuova serie di film per la Warner Bros. Ad annunciarlo la casa editrice Salani, la stessa che ha pubblicato in Italia il libro...

La Warner Bros ha intenzione di realizzare una serie di film da Gli animali fantastici: dove trovarli

MILANO – Dal libro di J.K. Rowling Gli animali fantastici: dove trovarli  nascerà una nuova serie di film per la Warner Bros. Ad annunciarlo la casa editrice Salani, la stessa che ha pubblicato in Italia il libro. L’autrice bestseller inglese debutta come sceneggiatrice e ci riporta nel mondo di Harry Potter.


IL PROGETTO
– Il progetto cinematografico, nato dalla partnership di Warner Bros con J. K. Rowling, è ispirato al libro Gli animali fantastici: dove trovarli (Salani). Si tratta di uno dei volumi su cui studia Harry Potter, firmato da J. K. Rowling con lo pseudonimo di Newt Scamander. Con la prefazione di Albus Silente, costituisce un testo fondamentale per gli studenti della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts.


PSEUDONIMI
– non è la prima volta che la prestigiosa scrittrice inglese ricorre a pseudonimi. Abbiamo già parlato in un precedente articolo del caos sollevato dal romanzo giallo “The Cuckoo’s Calling”, firmato Robert Galbraith, ex agente della polizia militare inglese. Galbraith si è rivelato però essere lo pseudonimo della ben più nota J. K. Rowling, l’autrice della saga il cui protagonista è il conosciutissimo maghetto Harry Potter.

13 settembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti