In testa alla classifica italiana degli ebook, la ”magnifica decadenza” dell’impero occidentale ritratta da Federico Rampini

Il giornalista Federico Rampini, inviato da New York per ''La Repubblica'', si aggiudica la prima posizione della classifica settimanale degli ebook in italiano più venduti secondo Bookrepublic con ''Occidente estremo'', indagine del 2010 sullo stato attuale degli Stati Uniti e della loro economia a confronto con la Cina. Con Andrea De Carlo e John Steinbeck la narrativa si aggiudica il resto del podio...

Al secondo e al terzo posto della top ten stilata nell’ultima settimana da Bookrepublic, Andrea De Carlo e John Steinbeck

MILANO – Il giornalista Federico Rampini, inviato da New York per “La Repubblica”, si aggiudica la prima posizione della classifica settimanale degli ebook in italiano più venduti secondo Bookrepublic con “Occidente estremo”, indagine del 2010 sullo stato attuale degli Stati Uniti e della loro economia a confronto con la Cina. Con Andrea De Carlo e John Steinbeck la narrativa si aggiudica il resto del podio.

In “Occidente estremo” Rampini delinea l’immagine di un impero occidentale in crisi, provato dal debito pubblico e dai tagli, che sotto molti punti di vista non regge il paragone con l’Oriente: la Cina – fino al 2009 Rampini ha lavorato come corrispondente  a Pechino – è protagonista di una crescita che la sta trasformando in laboratorio di idee, che la sta portando a primeggiare anche in ambiti progettuali e culturali. L’America però sta reagendo al declino in modo per molti aspetti positivo, inventandosi un nuovo futuro, nuove strategie di produzione e consumo ecosostenibili, un nuovo modo di sfruttare le risorse ambientali. Gli Stati Uniti, insomma, indicano una nuova possibile strada da percorrere, e può essere che  da questa “magnifica decadenza” tutti abbiano da imparare.

In seconda posizione nella classifica, “Durante” di Andrea De Carlo è incentrato sulla figura di un misterioso personaggio che un giorno capita in casa di due tessitori sulle colline marchigiane, Astrid e Pietro. Il viaggiatore dice di chiamarsi Durante, si è perso e porta con sé pochissimi bagagli – del resto sembra del tutto indifferente all’idea di possesso. Mentre la donna ne rimane affascinante, Pietro, che è anche la voce narrante della storia, prova nei suoi confronti una grande irritazione, come tutti gli altri uomini del paese.

Sul terzo gradino del podio un classico della letteratura: “L’inverno del nostro scontento” di Steinbeck, in cui attraverso la figura del protagonista l’autore disegna un ritratto dell’America provinciale e di una classe media nutrita dal mito del benessere e dall’ambizione al successo.

1. Federico Rampini – Occidente estremo – Mondadori – € 0.99
2. Andrea De Carlo – Durante – Bompiani – € 1.99
3. John Steinbeck – L’inverno del nostro scontento – Bompiani – € 1.99
4. Iaccarino Luca – Dire fare mangiare. Un libro di storie gustose – ADD Editore – € 0.99
5. Guia Soncini – Elementi di capitalismo amoroso – Rizzoli – € 0.99
6. Irvine Welsh – Crime – Guanda – € 2.99
7. Grammatica italiana – Garzanti – € 1.49
8. Giuseppe DeBellis – MR President. La storia dei 44 Presidenti Americani – IlGiornale.it – € 2.99
9. Jennifer Egan – Scatola nera – minimum fax – € 1.99
10. Alessia Fiorentino – Sitael – Rizzoli – € 1.99

 

14 novembre 2012

© Riproduzione Riservata
Commenti