Il nuovo romanzo di Clancy Martin, ”un Cinquanta sfumature di Grigio scritto da Bukowski”

E' uscito a inizio dicembre in Italia il nuovo romanzo dello scrittore canadese Clancy Martin, ''Adulterio in America Centrale'', che ha entusiasmato la critica americana...

MILANO – E’ uscito questo dicembre in Italia il nuovo romanzo dello scrittore canadese Clancy Martin, ‘Adulterio in America Centrale‘, che ha entusiasmato la critica americana ed è stato definito ‘un Cinquanta sfumature di Grigio scritto da Bukowski’.

IL LIBRO – Brett, famosa scrittrice quarantenne, dopo una vita oltre il limite del pudore, smette di bere, si sposa e decide di dedicarsi ai figli. Ma la tranquillità familiare inaridisce il suo carattere e la prosciuga del suo talento letterario. Durante una tempesta tropicale in Messico però, Brett decide di lasciare le redini della sua stabilità. Conosce un uomo passionale e travolgente, ricomincia a bere e finalmente a scrivere. In questo romanzo breve Clancy Martin esplora i meccanismi delle relazioni di coppia, portando alle estreme conseguenze lo scontro tra l’istinto personale e ciò che percepiamo come giusto, lanciando la sua protagonista nell’abisso dei suoi impulsi, in un turbinoso vortice di alcol, sesso e perdizione, inseguendo con coraggio il proprio lato oscuro e la propria vocazione, anche a costo di perdere tutto.

I COMMENTI DELLA STAMPA AMERICANA – A proposito di questo romanzo, Jonathan Franzen ha scritto che ‘Questo libro possiede i migliori elementi del romanzo Americano’, mentre per il New Yorker ‘Martin ha un’incantevole sensibilità poetica’.

L’AUTORE – Clancy Martin (1967) è un filosofo e romanziere canadese. Il suo primo romanzo, ‘Come si vende’ (Adelphi, 2009), è stato miglior libro dell’anno per il «Times Literary Supplement» e il «Guardian». Professore di filosofia presso l’Università del Missouri, ha scritto per diversi periodici tra cui «Harper», «The New York Times» e «GQ».

14 dicembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti