Il libro-inchiesta di Mario Giordano conquista il podio della classifica vendite

È un'inchiesta di grande attualità quella condotta da Mario Giordano, il direttore di Tgcom24, e presentata nel libro ''Tutti a casa!'', nuovo ingresso nella classifica settimanale italiana delle vendite piazzatosi immediatamente sul podio, al terzo posto...

“Tutti a casa!”, l’indagine del direttore di Tgcom24 sull’acquisto di case fortemente scontate da parte dei potenti, entra nella top ten settimanale dei libri più venduti e si piazza terzo. Saviano e D’Avenia resistono in vetta

MILANO – È un’inchiesta di grande attualità quella condotta da Mario Giordano, il direttore di Tgcom24, e presentata nel libro “Tutti a casa!”, nuovo ingresso nella classifica settimanale italiana delle vendite piazzatosi immediatamente sul podio, al terzo posto. Mentre l’IMU è diventato l’argomento principe delle discussioni politiche e la più grande preoccupazione degli italiani, Giordano fornisce i nomi di quei privilegiati che, grazie alla posizione ricoperta e alle loro conoscenze, acquistano case al 30, 40 o anche 70-80 per cento in meno del valore di mercato. Invariata la situazione ai vertice della top ten, con “ZeroZeroZero” di Saviano primo e “Bianca come il latte, rossa come il sangue” di D’Avenia secondo. Altra new entry nella classifica è “La locanda degli Annegati” di Geroges Simenon, in quinta posizione.

Il presidente del Senato e quello della Corte dei conti, lo sceriffo di Equitalia e il grande sindacalista. Ma anche l’ex presidente della Consob e quello della Lega Calcio, il medico del Papa e il magnifico rettore, l’ex ministro dell’Economia e il capo dell’Inps. E poi gli alti burocrati e i grand commis di Stato, il rampollo del senatore e la figlia del deputato, le star del cinema e quelle della musica. Sono queste alcune delle tante persone citate nel libro di Giordano, dal sottotitolo particolarmente eloquente: “Noi paghiamo il mutuo, loro si prendono i palazzi”. Sono diverse per età, formazione culturale, ruolo e partito politico, ma hanno tutte una passione in comune: quella per il mattone. Comprano molto e, soprattutto, comprano con lo sconto, spesso da un ente pubblico previdenziale. Dall’appartamento «a sua insaputa» di Scajola ai villoni di Lusi e Fiorito, quello che è accaduto negli ultimi vent’anni in Italia è un vero e proprio saccheggio del nostro patrimonio immobiliare. Un saccheggio avvenuto quasi sempre nel rispetto della legge, ma con meccanismi incredibilmente perversi che questa sconvolgente inchiesta vuole svelare con cifre e dati precisi, tirando fuori casi inediti e documenti esclusivi.

“La locanda degli Annegati” è uno dei racconti di Simenon incentrati sulla figura di Maigret. La vicenda raccontata qui ha inizio quando viene ripescato dalla Senna il relitto di un auto: pigiato in fondo del bagagliaio viene trovato un cadavere. E sopra quella specie di fagotto, quella forma umana ripiegata su se stessa, una cortina di capelli biondo platino suggerisce che si tratti di una donna. Il racconto, pubblicato per la prima volta in Francia nel 1938 sulla rivista “Police-Film/Police-Roman” e apparso in Italia nel 1955 per Mondadori, viene ora riproposto nella nuova raccolta di Adelphi “La locanda degli Annegati e altri racconti”, nella traduzione di Marco Bevilacqua.

1.    Roberto Saviano – ZeroZeroZero – Feltrinelli –  € 18,00
2.    Alessandro D’Avenia – Bianca come il latte, rossa come il sangue – Mondadori –  € 13,00
3.    Mario Giordano – “Tutti a casa!” – Mondadori – € 17,00
4.    Massimo Gramellini – Fai bei sogni  – Longanesi – € 14,90
5.    Gorges Simenon – La locanda degli Annegati – Adelphi – € 10,00
6.    Andrea Camilleri – La rivoluzione della luna – Sellerio – € 14,00
7.    Jonathan Holt – Sconsacrato. Carnivia Trilogy – Newton Compton – € 9,90
8.    Chiara Gamberale – Quattro etti d’amore, grazie – Mondadori – € 17,00
9.    Violetta, il mio diario – Walt Disney – € 14,90
10.    Jorge Mario Bergoglio – Papa Francesco. Il nuovo Papa si racconta – Salani – € 12,90

6 maggio 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti