Grande attesa per ”Gregor. La prima profezia”, il primo romanzo della scrittrice best seller Suzanne Collins

Dopo il successo della trilogia ''Hunger Games'', Suzanne Collins torna domani nelle librerie italiane con una nuova edizione targata Mondadori di ''Gregor. La prima profezia'', romanzo che apre la saga ''The Underland Chronicles''. La serie comprende cinque libri, e pur essendo antecedente a quella degli ''Hunger Games'' non è mai stata pubblicata per intero in Italia...
Apparso in Italia nel 2004 per Sperking & Kupfer, il libro sarà in libreria da martedì nella nuova edizione di Mondadori, che pubblicherà anche i successivi della serie “The Underland Chronicles”, la saga che ha preceduto gli “Hunger Games”

MILANO – Dopo il successo della trilogia “Hunger Games”, Suzanne Collins torna domani nelle librerie italiane con una nuova edizione targata Mondadori di “Gregor. La prima profezia”, romanzo che apre la saga “The Underland Chronicles”. La serie comprende cinque libri, e pur essendo antecedente a quella degli “Hunger Games” non è mai stata pubblicata per intero in Italia.

LE VICENDE DI PUBBLICAZIONE IN ITALIA – “Gregor. La prima profezia” è apparso per la prima volta negli Stati Uniti, con titolo “Gregor the Overlander”, nel 2003. In Italia è arrivato l’anno successivo, edito da Sperling & Kupfer con titolo “Gregor e il regno di Semprebuio”, senza però riscuotere successo: i volumi seguenti della serie non sono stati perciò pubblicati. In seguito, nel 2008, è uscito in America “The Hunger Games”, primo romanzo della trilogia divenuta in breve tempo un enorme caso editoriale: con più di 16 milioni di copie vendute solo negli Stati Uniti, l’autrice è tra le cento più influenti personalità della cultura secondo il Time. In Italia è stata la Mondadori ad aggiudicarsene i diritti, pubblicando tra 2008 e 2010 “Hunger Games”, “La ragazza di fuoco” e “Il canto della rivolta”, che hanno conquistato il pubblico dei lettori. Sull’onda del successo della trilogia, i tempi sono ormai maturi per portare anche nelle nostre librerie la saga “Gregor the Overlander”, che uscirà anche questa sotto l’egida Mondadori. Apparirà domani il primo titolo della serie, un romanzo avventuroso e divertente per ragazzi che ha già venduto nel mondo 2 milioni di copie, riedito con titolo “Gregor. La prima profezia”.

LA STORIA – Anche in questo caso la vicenda ha un’ambientazione fantasy con elementi distopici, e il protagonista è Gregor, undici anni, occhi e capelli castani, un normale ragazzino come tanti. Tutto inizia quando lui, all’inseguimento della pestifera sorellina Boots, due anni, che si è tuffata nello scivolo della biancheria, finisce per puro caso nel Mondo di Sotto. Un mondo abitato da umani dalla pelle bianchissima e dagli occhi viola, che si sono anticamente rifugiati sottoterra per sfuggire a una persecuzione, e lì hanno creato un mondo parallelo, dove si vola in sella a pipistrelli giganti e si convive con scarafaggi e ratti bianchi. Giunto laggiù, Gregor scopre che anche suo padre, scomparso qualche tempo prima, è disperso nel Mondo di Sotto. Sarà il ragazzino a cercarlo, dopo essersi messo a capo di una spedizione improvvisata, formata dai più improbabili personaggi, con un’impresa che sembra realizzare le misteriose parole di un’antica profezia.

28 gennaio 2013

© Riproduzione Riservata
Commenti