LIBRI - Appuntamenti culturali

Giornata Mondiale della Poesia, gli appuntamenti da non perdere in Italia

La Giornata Mondiale della Poesia è stata indetta nel 1999 dall’UNESCO per celebrare una delle più antiche e apprezzate forme d’arte. Sono molti gli appuntamenti in tutta Italia dedicati...

Molte le iniziative culturali dedicate alla celebrazione dell’arte poetica. Segnaliamo in questo articolo gli appuntamenti più interessanti che tutti gli appassionati di poesia potranno seguire nella giornata di oggi

 

MILANO – La Giornata Mondiale della Poesia è stata indetta nel 1999 dall’UNESCO per celebrare una delle più antiche e apprezzate forme d’arte. Sono molti gli appuntamenti in tutta Italia dedicati a festeggiare questa importante ricorrenza. Ecco gli eventi da non perdere nella Giornata Mondiale della Poesia.

 

ROMA – EUNIC (European Union National Institutes for Culture – Istituti di Cultura Nazionali dell’Unione Europea), un partenariato di istituzioni culturali nazionali europee attive al di fuori del proprio territorio nazionale, celebra la poesia europea a Roma. Per la Giornata Mondiale di quest’anno, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha concesso il patrocinio all’evento ideato ed organizzato a Roma da EUNIC, in collaborazione con la Federazione Unitaria Italiana Scrittori, la Casa delle Letterature e la Commissione europea. Quattordici poeti di quattordici diversi paesi europei si sono dati appuntamento all’Istituto Polacco di Roma (Via Vittoria Colonna 1, Roma) alle ore 20.00 di sabato 21 marzo. Le poesie verranno lette dai poeti in lingua originale, mentre la traduzione italiana verrà proiettata in simultanea su uno schermo luminoso. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

 

GENOVA – Appuntamento alle 17.00 in Piazza Matteotti con il progetto “Ricostruzione poetica dell’universo”, presso, la Stanza della Poesia di Palazzo Ducale. L’evento è volto alla diffusione della poesia mondiale contemporanea. L’attenzione sarà dedicata ai testi scritti a partire dal Novecento e per lo più da poeti stranieri. All’evento possono partecipare poeti, lettori, appassionati ed amanti della poesia. Per aderire all’Invasione poetica occorre scrivere una mail all’indirizzo [email protected] e indicare: nome e cognome del partecipante titoli dei tre testi scelti (due testi di poeti stranieri ed uno di un poeta italiano, datati dal ‘900 in poi) con specificati i rispettivi autori, data di nascita e professione (facoltativo). L’iniziativa sarà preceduta da un percorso poetico curato da Alberto Nocerino, con la collaborazione dei Fischi di Carta e di altri poeti ospiti; appuntamento alle ore 15.45 dal Belvedere Montaldo (Spianata Castelletto). Per partecipare occorre scrivere una mail all’indirizzo [email protected].

 

TRIESTE – Il capoluogo friulano celebra oggi la Giornata Europea dedicata alla musica antica: l’evento, organizzato da Wunderkammer, è giunto alla sua terza edizione, e data la concomitanza con la Giornata Mondiale della Poesia sarà dedicato a questa forma d’espressione artistica. La rassegna si intitola “Il Suono della Parola”, e unisce poesia, musica e racconto. Al cinema Ariston è previsto un evento organizzato in collaborazione con Scienza Express edizioni, l’Associazione Mocavero e l’Associazione Petrarca di Trieste, dove si potranno ascoltare i timori, le albe e le notti della lirica greca con le voci degli studenti del Liceo Petrarca. In serata, in diretta dall’Auditorium RAI di via Asiago a Roma, Radio3Suite, Wunderkammer e La Stravaganza celebrano il 21 marzo mescolando musica e poesia, con interventi di Lia Serafini (voce), Cristina Farnetti (flauti), Paola Erdas, (cembalo) e Luca Marconato, (liuto).

  

VERONA – Alle ore 11.00 in Sala Farinati avrà luogo la presentazione del libro “Alda Merini. Santi e Poeti. Tre poesie inedite” (Scripta edizioni). Interverranno Vito Mancuso, Docente universitario ed editorialista di Repubblica, e sarà presente anche Barbara Carniti, figlia di Alda Merini. A seguire le letture di Elisabetta Zampini saranno accompagnate dalle musiche di Irene Benciolini e Francesco Trespidi. Alla Libreria Pagina 12, dalle 16.00 si terrà l’incontro “Salviamo la poesia: esercizio di resistenza poetica. Parole e musica per la poesia.”

 

COMO – Parte da qui il “Grand tour poetico nazionale”: Como storicamente ha rappresentato la “porta d’Europa”, in quanto da qui partivano i Grand tour culturali dell’800. La prima tappa di questa riedizione moderna del Grand tour partirà dalla suggestiva cornice di un ex manicomio immerso in un parco e il tema del primo appuntamento sarà “Poesia e psiche”. Le tappe successive saranno Torino, il Salento e la Sardegna.

 

VARESE – Al Salone estense avrà luogo il reading di Silvio Raffo sulla lirica dall’antica grecia alla contemporaneità. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti, il programma è denso di appuntamenti e di ospiti ed è previsto anche un accompagnamento musicale con Niccolò Cassina al piano e Anna Gioria al violino.

  

ANCONA – Il Museo Tattile Statale Omero dedica un evento a “Pablo Neruda” (ingresso libero). Le poesie del poeta cileno saranno lette da Milena Costantini, accompagnata dalla musica cilena e argentina eseguita da M. Grazia Barboni (voce e chitarra).

 

21 marzo 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti