Sei qui: Home » Libri » Autori » Geronimo Stilton inaugura a Milano Il Villaggio delle Meraviglie, appuntamento natalizio giunto quest’anno alla sesta edizione

Geronimo Stilton inaugura a Milano Il Villaggio delle Meraviglie, appuntamento natalizio giunto quest’anno alla sesta edizione

Nel clima magico di attesa che l'avvicinarsi del Natale porta con sé, domani alle 11 si inaugura la sesta edizione de Il Villaggio delle Meraviglie, un appuntamento per grandi e piccini, nel cuore di Milano, presso i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia. L'inaugurazione avverrà alla presenza di uno dei personaggi più amati dai bambini, Geronimo Stilton...

Allestito presso i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, il Villagio inaugurerà domani alla presenza di Geronimo Stilton e sarà in calendario fino al 6 gennaio

 

MILANO – Nel clima magico di attesa che l’avvicinarsi del Natale porta con sé, domani alle 11 si inaugura la sesta edizione de Il Villaggio delle Meraviglie, un appuntamento per grandi e piccini, nel cuore di Milano, presso i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia. L’inaugurazione avverrà alla presenza di uno dei personaggi più amati dai bambini, Geronimo Stilton, l’ormai celebre Direttore dell’Eco del Roditore, che “in pelliccia e baffi” taglierà il nastro del Villaggio e terrà compagnia ai bambini cantando canzoni di Natale come augurio di buone feste. Tra le tante iniziative di quest’anno una novità tutta dedicata ai libri: la Biblioteca di Natale.

 

GLI ENTI PROMOTORI – L’evento è ideato e organizzato da AMBRAORFEI.IT e ORIZZONTE EVENTI, con il sostegno dell’Assessorato Benessere, Qualità della vita, Sport e tempo libero. L’intervento di Geronimo all’inaugurazione è curato da Atlantyca Entertainment, società italiana che detiene i diritti internazionali di tutti i brand Geronimo Stilton. Il Villaggio torna così per il sesto anno consecutivo ad animare questo angolo della città, con giochi, intrattenimenti, personaggi e passatempi da condividere, e sarà in calendario fino all’6 gennaio 2013.

 

LE ATTRAZIONI – Oltre alla doppia pista di pattinaggio coperta, ci saranno giochi , attività e giostre,–  i “Cavalli Galoppanti”, il maxiscivolo innevato per la “Discesa Libera”, il “Palazzo dell’Uomo delle Nevi”, la “Slitta di Babbo Natale, il “Jumping”, la “Pesca il Pinguino” e altro ancora. E poi la “Casa di Babbo Natale”, dove fino al 25 dicembre si potrà incontrarlo in carne ed ossa, scrivergli la letterina e consegnarla direttamente nelle sue mani. Da contorno ai divertimenti tanti piccoli chalet in legno, addobbati e illuminati a festa che accompagneranno i visitatori in un viaggio tra golosità tutte speciali, dalle frittelle al panino con la salsiccia.

 

LA BIBLIOTECA DI NATALE – Quest’anno debutta anche la Biblioteca di Natale, realizzata in collaborazione con Piemme EditoreBattello a Vapore, che dà vita a uno spazio speciale – allestito ad hoc – dove lasciarsi travolgere e incantare dalle storie avvincenti dei libri delle loro collane, messi a disposizione dei piccoli lettori. I più grandicelli potranno leggere i libri da soli o partecipare agli appuntamenti di “Lettura di storie” e ascoltare un’animatrice dar voce ai personaggi di queste favole (il primo appuntamento già il giorno dell’inaugurazione, alle ore 11 e 30). Ma non è tutto. A queste letture “ad alta voce” prenderanno parte anche gli autori di alcuni libri della biblioteca che in prima persona leggeranno le loro storie. Chi meglio di loro potrà renderle coinvolgenti e avvincenti?

 

LE INIZIATIVE BENEFICHE – Il Villaggio ogni anno “sposa” importanti iniziative benefiche per aiutare chi ne ha bisogno, e quest’anno il partner d’eccezione è Terre des hommes (Tdh) Italia Onlus, una delle più attive e riconosciute ONG focalizzate sulla difesa dei diritti dell’infanzia nei Paesi in via di sviluppo, da cinquant’anni impegnata nella protezione delle bambine nel mondo e insignita dal Comune di Milano della Civica Benemerenza. Al Villaggio delle Meraviglie sarà in prima linea per sostenere la campagna (In)difesa delle Bambine, che guiderà l’impegno della Onlus per il triennio 2012-2015. Terre des hommes ha scelto di “difendere” le bambine che in tutto il mondo continuano a essere le vittime più numerose di violenza. Ecco allora che all’interno del villaggio sarà allestito uno spazio magico dove verranno messi in vendita oggetti – con il brand dell’iniziativa (In)difesa – per raccogliere fondi e sostenere questo importante progetto, e per permettere alle bambine (e anche ai bambini) di tutto il mondo di vivere la loro età con la massima spensieratezza. Ma non è tutto, quest’anno il cuore d’oro del villaggio raddoppia. Appuntamento anche “fuori le mura” il 13 Dicembre, in occasione di Santa Lucia. Il Babbo Natale del Villaggio andrà in trasferta a fare visita ai bambini dell’Ospedale Buzzi: i piccoli pazienti potranno così scrivere le letterine in compagnia di Santa Claus e consegnargliele direttamente. Un modo per portare un sorriso anche ai piccoli che non possono vivere in prima persona la gioia del Villaggio natalizio.

 

1 dicembre 2012

© Riproduzione Riservata