Editori boliviani in Italia a lezione dall’AIE

Dal 15 al 23 luglio arriveranno a Milano dal cuore del Sudamerica la responsabile della casa editrice Editorial Bienaventuranzas di Santa Cruz e l'intero staff di collaboratori, per seguire un corso di sette giorni a cura dell'Associazione Italiana Editori (AIE). L'obiettivo? Imparare tutto dell'organizzazione e gestione di una casa editrice scolastica...
Dal 15 al 23 luglio l’intera casa editrice Editorial Bienaventuranzas di Santa Cruz sarà a Milano per seguire un corso di formazione di editoria scolastica

MILANO – Dal 15 al 23 luglio arriveranno a Milano dal cuore del Sudamerica la responsabile della casa editrice Editorial Bienaventuranzas di Santa Cruz e l’intero staff di collaboratori,  per seguire un corso di sette giorni a cura dell’Associazione Italiana Editori (AIE). L’obiettivo? Imparare tutto dell’organizzazione e gestione di una casa editrice scolastica.

IL PROGETTO FORMATIVO
– Il corso fa seguito a un primo modulo formativo che i docenti di AIE avevano realizzato in loco a febbraio, di cui avevamo già dato notizia in un nostro precedente articolo. La casa editrice Editorial Bienaventuranzas, fondata e gestita dall’omonima comunità missionaria a febbraio 2012, si era rivolta infatti ad AIE circa un anno fa per un progetto di formazione tutto italiano del suo personale per tutte le più diverse funzioni (redazione, commerciale, marketing, produzione, ecc).

IL WORKSHOP PER REDATTORI E GRAFICI – Il corso AIE prevede una parte molto pratica, sotto forma di workshop, di realizzazione di un testo scolastico (carta e digitale) per i redattori e grafici. E farà lavorare i presenti alla realizzazione di un paio di capitoli di un testo scolastico: impostazione del progetto grafico, individuazione dei soggetti coinvolti e rispettivi ruoli, modalità di lavoro, ricerca iconografica, impaginazione, impostazione degli apparati multimediali, revisione delle bozze per arrivare al file definitivo di un testo cartaceo. Una parte sarà dedicata inoltre ai principi base per la realizzazione di un libro digitale.

GLI APPROFONDIMENTI – Le altre figure parallelamente parteciperanno a giornate di approfondimento tematico su comunicazione/ufficio stampa, gestione economico finanziaria, gestione della rete commerciale, formazione per gli insegnanti, piattaforme di formazione online, contratti di edizione. Contestualmente il corso costituirà un momento di incontro e confronti con alcuni editori italiani per possibili collaborazioni future.
 
12 luglio 2013

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti