Gli autori più influenti a Hollywood

Ecco i dieci 10 scrittori più influenti negli Stati Uniti

Campioni di vendita e d’incasso: vince il fantasy, tra J.K. Rowling, Stephen King e George R.R. Martin. Nella top ten anche E.L. James con le sue “Sfumature” e John Green

MILANO – Il sito hollywoodreporter.com ha stilato la classifica degli autori più influenti tra editoria e spettacolo: dalle opere degli scrittori presenti in questa graduatoria è stato tratto il materiale per più di 300 progetti cinematografici e televisivi di grandissimo successo. Sono qui sotto riportati i dieci autori più importanti in ordine di influenza.

.

1. J.K. Rowling: la celebre saga di Harry Potter, a sette anni dal capitolo finale “I doni della morte”, continua a collezionare numeri impressionanti, vendendo più di un milione di copie all’anno nei soli Stati Uniti.

.

2. Stephen King: forse l’autore più famoso al mondo, sicuramente uno dei più prolifici. Dopo aver venduto oltre 350 milioni di copie, neln 2014 ha pubblicato “Revival” e “Mr. Mercedes”. Ma non finisce qui: il Re del brivido ha dichiarato di essere al lavoro su 17 nuovi progetti.

.

3. George R.R. Martin: autore de “Il trono di spade”, la saga di culto per ogni amante del fantasy il cui successo è stato amplificato dalla serie televisiva prodotta dalla HBO. Dal suo esordio nel 1996, “Il trono di spade” ha venduto più di 24 milioni di copie.

.

4. E.L. James: l’autrice della trilogia che ‘hollywoodreport’ ha ribattezzato “mommy porn” ha venduto oltre 100 milioni di copie. In arrivo l’attesissimo film di ‘Ciquanta sfumature di grigio‘, il cui trailer è stato visualizzato 84 milioni di volte.

.
5. John Green: l’autore di “Colpa delle stelle”, più di tre milioni di follower su Twitter. Il film tratto dal suo romanzo, costato 12 milioni di dollari, ne ha incassati più di 300 nel mondo. I suoi libri hanno venduto quasi 21 milioni di copie.

.
6. Nicholas Sparks: forte dei 97 milioni di copie vendute, continua a essere un autore di riferimento per la cultura americana. Dei suoi 17 romanzi d’amore, 9 sono diventati dei film per un totale di 800 milioni di dollari d’incasso nel mondo.

.
7. Gillian Flynn: il suo romanzo “Gone Girl” ha venduto otto milioni e mezzo di copie prima dell’uscita del film di David Fincher (in Italia, “L’amore bugiardo”), di cui l’autrice ha curato anche la sceneggiatura. Con un budget di 61 milioni di dollari, il film ne ha incassati 288.

.
8. James Patterson: autore a dir poco prolifico (135 libri, 17 dal 2006 a oggi), è impegnato personalmente in una lotta contro il monopolio di Amazon. In passato ha donato milioni di dollari per salvare librerie indipendenti.

.
9. Michael Lewis: negli ultimi vent’anni ha pubblicato una dozzina di romanzi. Due di questi (“Moneyball” e “The blind side”) sono diventati adattamenti cinematografici candidati all’Oscar come Miglior Film. Il suo ultimo lavoro, “Flash Boys: A Wall Street Revolt”, ha debuttato al numero uno nella classifica dei libri più venduti del New York Times, rimanendo in graduatoria per 22 settimane.

.
10. Laura Hillenbrand: nel 2001 pubblicò “Seabiscuit”, il cui adattamento cinematografico incassò 150 milioni di dollari. Autrice non particolarmente prolifica (solo due romanzi pubblicati), compensa con la grande qualità delle sue opere. Il suo secondo lavoro, “Unbroken”, è un best-seller monstre da oltre 4 milioni di copie vendute.

© Riproduzione Riservata
Commenti