LIBRI - 9 libri consigliati ai non lettori

Ecco i 9 libri da consigliare a lettori non appassionati per avvicinarli alla lettura

La lettura non è una passione che nasce a caso: o ce l’hai dentro o difficilmente appassiona. In Italia non possiamo dire di essere dei grandi lettori rispetto ad altre nazioni, ma non leggere neanche un libro durante l’anno è una piaga che colpisce milioni persone in tutto il mondo.

La lettura non è una passione che nasce a caso: o ce l’hai dentro o difficilmente appassiona. In Italia non possiamo dire di essere dei grandi lettori rispetto ad altre nazioni. Non leggere neanche un libro durante l’anno però, è una piaga che colpisce milioni di persone in tutto il mondo, ma come diceva Miguel De Cervantes: ”C’è rimedio a tutto tranne che alla morte”. La lettura stimola la mente, lenisce l’anima e migliora anche il vocabolario, la memoria e la concentrazione. Con questo tipo di benefici, non è il caso di sforzarsi e leggere un buon libro? Cogliendo a pieno il senso della frase di Cervantes, il blog bustle.com ha proposto 9 libri da leggere per i casi più eclatanti di non-lettura.

 

Can’t We Talk about Something More Pleasant? A Memoir di Roz Chast

Se non ti piace leggere, potrebbe essere in parte dovuto ad una selezione errata dei volumi. Le narrazioni che coprono 600 pagine non sono da tutti, ma solo le memorie di Roz Chast possono esserlo. Si tratta di un romanzo grafico con illustrazioni a colori, foto e documenti molto piacevoli. Racconta gli ultimi anni della vita dei genitori di Chast. Se pensate che sia deprimente, ripensateci: questo libro è affascinante e commovente, ma anche esilarante.

 

Crazy Rich Asians di Kevin Kwan

“Crazy Rich Asian” di Kevin Kwan è un libro nel quale potete trovare personaggi pazzi, parenti invadenti e una quantità enorme di soldi. E’ anche più divertente del titolo stesso. Una facile e piacevole lettura, questo romanzo vi farà ripensare alla vostra repulsione per i libri.

 

Damage Done di Amanda Panitch

 E’ un libro che non si lega per bene solo agli adolescenti, perché il genere adulto ha molto da offrire: azione, romanticismo, mistero. In “Damage Done” di Amanda Panitch vi è abbondanza d’azione, batticuore e suspense, per non parlare di una svolta. Tutto questo per mantenere vivo l’interesse dei lettori. Se siete dei fan di spettacoli come Pretty Little Liars or Revenge, date una possibilità a questo libro.

 

 

Bloodchild and Other Stories di Octavia Butler 

“Bloodchild” rappresenta una grande collezione per coloro che ‘odiano’ la lettura, perché offrono racconti che aiutano i nuovi lettori ad immergersi nel mondo della fantascienza. A volte spaventose, a volte raccapriccianti, ma sempre fantasiose e stimolanti, le storie Bloodchild hanno il potere di trasformare i non-lettori in nerd di fantascienza a cavallo di una pagina.

 

Jurassic Park di Michael Crichton

Sicuramente avrete visto tutti i film di Jurassic Park, ma se siete nemici della letteratura, allora potreste non sapere che il film di Steven Spielberg si è basato su un romanzo. Un volume ricco d’azione e ricerca di emozioni forti, Jurassic Park è una lettura fantastica per i non-lettori, perché fila come vedere un film. Se siete uno di quei lettori che soffre di vuoto di memoria e lotta per ricordare i dettagli della trama, leggere un libro dopo aver visto il film può aiutare e respingere le vostre preoccupazioni.

 

Chi ha paura di Virginia Woolf? di Edward Albee

Non devi amare Shakespeare per godere della lettura di opere teatrali. “Chi ha paura di Virginia Woolf?” Di Edward Albee presenta alcuni dei più grandi dialoghi mai scritti e alcuni dei personaggi più stravaganti e più divertenti di sempre. Per molti di voi potrebbe rappresentare il volume che vi avvicinerà alla letteratura.

 

Cartwheel di Jennifer Bubois

Un consiglio scontato potrebbe essere quello di leggere romanzi riguardanti omicidi e misteri, che in genere i lettori di tutto il mondo hanno suggerito gli uni agli altri. Ma perché non provare a leggere Cartwheel per cambiare? La trama “strappata dai titoli dei giornali”, si basa sulla vita reale, più nello specifico sull’omicidio di Meredith Kercher, compagna di stanza di Amanda Knox e sul processo che ne seguì. Questo romanzo scuro e tortuoso, terrà tutti voi incollati al libro.

 

Jazz di Toni Morrison

Ambientato ad Harlem nel 1920, questo romanzo propone una storia vibrante senza pretese. “Jazz” può aiutare i non lettori ad abbracciare finalmente il mondo del canone letterario, un romanzo alla volta. Una storia che va ben oltre l’intreccio tra marito, moglie e amante, dove il jazz rappresenta il principio tematico unificante.

 

Il cacciatore di aquiloni di Khaled Hosseini

Romanzo di 400 pagine, la lunghezza de “Il cacciatore di aquiloni” può rivelarsi per alcuni un nemico, ma dalla prima all’ultima parola vale l’investimento del vostro tempo. Il romanzo di Hosseini, che ha sullo sfondo un periodo tumultuoso in Afghanistan, racconta la storia di una strana amicizia tra due coetanei di etnia diversa. “Il cacciatore di aquiloni” è in grado di bilanciare il fantastico della narrazione e allo stesso tempo l’esplorazione culturale. Un racconto a più strati di amicizia, famiglia, fiducia e tradimento che anche per i non lettori, può rappresentare una storia incredibile.

 

18 agosto 2015

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti