E’ il giallo a dominare la classifica settimanale degli ebook più venduti di Amazon

A dominare la classifica degli ebook di Amazon più venduti questa settimana è il giallo. Sul gradino più alto del podio troviamo infatti ''Battuta di caccia''...
“Battuta di caccia” di Jussi Adler-Olsen si è aggiudicato il gradino più alto del podio. Al secondo e terzo posto “Il sogno più dolce” di Doris Lessing e “Ingredienti per una vita di formidabili passioni”, l’autobiografia di Luis Sepùlveda

MILANO – A dominare la classifica degli ebook di Amazon più venduti questa settimana è il giallo. Sul gradino più alto del podio troviamo infatti “Battuta di caccia”, il secondo romanzo della serie dedicata alla Sezione Q dello scrittore Jussi Adler-Olsen. Si tratta di un thriller capace di far entrare il lettore nella crudele ottica del cacciatore di animali, ma soprattutto di vite umane. Di tutt’altro genere è “Il sogno più dolce”, il testo di Doris Lessing secondo in classifica, il quale narra la storia di una famiglia che lotta per sopravvivere durante gli anni Sessanta, fatti di grandi sogni ma anche di grandi sconfitte. In terza posizione nella top ten di questa settimana troviamo “Ingredienti per una vita di formidabili passioni”, un’appassionane autobiografia del grande scrittore cileno Luis Sepùlveda, nel quale vengono percorse tutte le tappe più importanti della sua vita, che vedono anche la presenza di personaggi illustri quali Gabriel Garzia Marquez, Pablo Neruda e il “masetro” Tonino Guerra. 

I protagonisti di “Battuta di caccia” sono un gruppo di persone influenti, la cui maggiore aspirazione è vivere al limite. Gente esperta, che ha lasciato un’impronta sul paese e pensa più in grande degli individui comuni. Un collegio esclusivo li ha uniti in gioventù, hanno fatto di Arancia meccanica il loro film culto, e dopo vent’anni la passione per la caccia li tiene ancora insieme. Sono potenti e sono ricchi, divorati dall’eccitante inquietudine della sfida, ma nonostante le carriere impeccabili, sui loro anni di scuola circolano storie sconvolgenti, sospetti di violenze mai denunciate, perfino del tragico omicidio di due studenti, fratello e sorella, i cui corpi martoriati furono ritrovati in una casa di vacanza non lontano dal collegio. Quando l’incartamento del caso ormai archiviato finisce misteriosamente sulla sua scrivania alla Sezione Q, Carl Morck si rende conto che tra quelle pagine c’è qualcosa di molto sbagliato e, con l’aiuto del suo assistente siriano Assad, decide di riaprire le indagini. Le tracce portano ai vertici della società, ad agenti di borsa e chirurghi estetici che regnano sulla debolezza della gente. Ma puntano anche al mondo opposto, quello degli emarginati e dei disperati, dove una senza tetto granitica ha deciso che chi ha abusato di lei, mortificandola, pagherà per le proprie azioni. Un’indagine che attraversa l’intera gerarchia sociale, e che rivela che troppo spesso il male nasce da diffidenza e assenza di empatia, e che freddezza e mancanza d’amore possono avere esiti mostruosi.

Anni fatti di speranze, di lotte, di sofferenze. Di Grandi Sogni. Sono gli anni sessanta e il clan Lennox sembra non volersi o non potersi risparmiare nessuna contraddizione. Sono questi gli anni in cui è ambientato “Il sogno più dolce”.  I giovani, che rompono i tradizionali vincoli e chiedono libertà, vengono considerati dalle generazioni più vecchie come persone seriamente danneggiate. E Julia, la matriarca del clan, ne conosce anche il motivo: ‘Non è possibile passare attraverso due orribili guerre e poi dire: ‘È finita, adesso si torna alla normalità’. Si sono accartocciati, i nostri figli, sono figli della guerra’. Donne straordinarie, Julia e Frances, infinitamente diverse ma unite per la protezione della prole, combattono per i ‘ragazzi’ contro tutti gli ostacoli, il peggiore è il Compagno Johnny, padre dei ragazzi, figlio di Julia ed ex marito di Frances. ‘La rivoluzione viene prima delle questioni personali’ è il suo motto recitato mentre deposita mogli scartate e figli danneggiati nella grande casa di Julia. È al tavolo della sua cucina che si abbevera tanto di adulazioni adolescenziali quanto di minestra a sbafo, prima di sparire per non addossarsi alcuna responsabilità. Attorno a quello stesso tavolo, sorta di centro emozionale della casa, i figli di Julia e i loro amici si siedono e mangiano, scherzano, si vantano dei furti compiuti, dibattono le ideologie correnti, si lamentano delle proprie famiglie, delle istituzioni, invocano un mondo migliore. Sognano. E quando si svegliano, dopo tanti sogni, è tutto diverso: sono già gli anni ottanta.

La scrittura, l’impegno politico, le amicizie, l’esilio, il viaggio: elementi indissolubilmente intrecciati nel racconto di una vita avventurosa e affascinante come quella di Luis Sepúlveda. Tutti questi paiono essere i giusti “Ingredienti per una vita di formidabili passioni”. Da quando, ragazzino, i primi amori lo inducono a trascurare la passione calcistica e a coltivare quella per la poesia, Sepúlveda scopre che la letteratura che vale è quella che riesce a dar voce a chi non ha voce. Ripercorrendo una vocazione dalle molte sfaccettature, queste pagine intrecciano racconti di vicende personali, storie di lavoratori e delle loro lotte, grida di dolore per lo sfruttamento criminoso dell’ambiente, riflessioni sferzanti sulla crisi economica che ha investito l’Europa e rievocazioni di momenti condivisi con amici e ‘maestri’ tra gli altri Neruda, Saramago, Tonino Guerra. Emerge soprattutto il Sepúlveda uomo: i ricordi mai sopiti del difficile passato cileno, i destini dei compagni dispersi dall’esilio che si ritrovano su una piccola baia del Pacifico, un viaggio nel deserto di Atacama, ma anche squarci di vita domestica, il ricordo di un nobile amico a quattro zampe, la gioia di riunire intorno a un tavolo una meravigliosa famiglia allargata da cui farsi chiamare con l’epiteto di ‘vecchio’. E su tutto la consapevolezza, sempre e comunque, di aver vissuto ‘una vita di formidabili passioni’.

1 .Jussi Adler-Olsen – Battuta di caccia – RCS
2. Doris Lessing – Il sogno più dolce  – Feltrinelli
3. Luis Sepùlveda – Ingredienti per una vita di formidabili passioni – Guanda
4. Clara Sanchez – La voce invisibile del vento – Garzanti
5. Pietro Tabucchi – Perseverare è umano – Garzanti
6. Edmund Crispin – La mosca dorata – Edigita
7. Catherine Robertson – La seconda vita di Mrs Kincaid – Garzanti
8. Gilles Legardinier – L’amore è un patatrac! – Mondadori
9. Robert Maurer – Un piccolo passo può cambiarti la vita – Gems-eBooks Account
10. Simone Perotti – Avanti tutta: Manifesto per una rivolta individuale – Gems-eBooks Account

27 settembre 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti