tipi da leggere

Dimmi chi sei e ti dirò cosa leggere in base al tuo carattere

Ci sono delle teorie per cui in base al proprio carattere, ci piacciono un certo tipo di libri. E' anche il caso dei tipi psicologici definiti da Jung
Dimmi chi sei e ti dirò cosa leggere in base al tuo carattere

MILANO – Sei un solitario sensibile o un patito di party? Sei un riflessivo o un estroverso? Un romantico o un cinico? A seconda del tuo carattere sicuramente ci sono dei libri adatti a te. Il sito di curiosità Bustle si è divertito a definire le tipologie di lettore in base ai 16 tipi di Myers-Briggs, che definisce i tipi in base ad una sorta di quiz della personalità basato sulla psicologia junghiana.

INFP – Fantasy e magia

Questo tipo di soggetto è un vero idealista, sempre alla ricerca del bene nelle persone e negli eventi, anche i peggiori. Sono tendenzialmente come calmi, riservati e sono considerati dei veri e propri “Mediatori”. Costoro godono di una grande fantasia e per questo potrebbero essere amanti della poesia o comunque di romanzi fantasy. William Shakespeare, Franz Kafka, Edgar Allan Poe, Virginia Woolf e Tolkien appartenevano a questo tipo.

ENFP – Racconti brevi

Questo tipo è entusiasta ed iperattivo, sempre in movimento e alla ricerca di qualcosa. Sono dei veri spiriti libri ma anche socievoli e compagnoni. Sicuramente collezionano romanzi divertenti o satirici e più brevi sono meglio è.. così possono passare al successivo.

INTP – Fantascienza

Costoro sono i “Logici” del gruppo. Sono inventori, innovatori, amano imparare per ampliare il loro intelletto già di per sé formidabile.. non perché sono logici sono meno creativi e tant’è la fantascienza è il genere fatto per loro. Soprattutto perché lo sci-fi è basato proprio sulla scienza vera e propria. Albert Einstein, Charles Darwin e Immanuel Kant rientravano in questa categoria.

ENTP – Thrillers

Questi tipi tendono ad essere indipendenti, analitici e forse un po’ impersonali nelle relazioni interpersonali. Tra le loro peculiarità spiccano quelle logico-analitiche; sono molto critici e aperti al dialogo. Probabilmente è proprio per questo che il loro genere è quello del thriller psicologico. In questa categoria rientravano Leonardo Da Vinci, Voltaire, Niccolò Machiavelli.

ENFJ – i Classici

Costoro sono i cosiddetti Insegnanti. Sono appassionati e carismatici e spesso sono, per l’appunto, ottimi insegnanti, politici o consiglieri; nella posizione che assumono comunque riescono a diffondere naturalmente fiducia. Loro desiderano che gli altri leggano di più e quindi i classici sono i loro libri.

ENTJ – Libri storici

Sono coloro che potrebbero conquistare il mondo e che escono di casa per farlo. Sono i “Comandanti”; amano prendere il comando e raggiungere il successo. E proprio per questo amano leggere le imprese degli altri per lasciarsi ispirare.  Napoleone Bonaparte, Giulio Cesare, Aristotele sicuramente rientravano in questa categoria.

ESFP – Libri umoristici

Si tratta degli “Intrattenitori”. Sono divertenti, energici e niente li rende più felici di far ridere il pubblico. Per questo amano sempre qualcosa di divertente da leggere.

ISFP – Drammi

Arriviamo ai cosiddetti Compositori. Nonostante si tratti di tipi introversi, amano comunque prendersi grandi rischi e pensare al di fuori dei propri limiti. Per questo amano libri che vanno oltre la tradizioni e che possano essere particolarmente drammatici.

ESTP – Romanzi d’avventura

Questi tipi amano le storie d’avventura. Sono gli “Imprenditori” e amano i racconti di stregoneria e storie che sfidano le probabilità. Ernest Hemingway probabilmente rientra in questa categoria.

ESFJ – Love Story

Sono i più popolari e sono dei consiglieri, pronti a fornire una spalla agli altri o a crearti una playlist per aiutarti a rimetterti in piedi. I loro atteggiamenti positivi e la profondità dell’emozione possono renderli romantici e per questo amano le love story.

ESTJ – Biografie

I Supervisori amano i progetti di gruppo. Sono persone altamente organizzate che sono in grado di gestire altre persone. Per questo amano le biografie approfondite degli altri e in particolare di attivisti politici o leader mondiali.

ISTP – Romanzi storici

Sono i costruttori, i virtuosi e sono molto bravi, qualunque compito gli viene affidato. Vogliono separare le cose e vedere come funzionano, siano persone o società. La lettura della storia o di romanzi basati su eventi reali li affascina terribilmente.

INTJ – Mistero

Architetti strategici che non ha mai abbastanza romanzi di mistero da leggere. Sono rari e premurosi e amano raccogliere indizi e risolvere problemi. Amano, inoltre, condividere ogni volta che hanno una trama di complotti che hanno appena risolto.

INFJ – Fantasy

Sono avvocati con un forte senso di giustizia. Le battaglie epiche sono il loro pane quotidiano, soprattutto quando il bene riesce a surclassare il male. Tendono ad essere silenziosi, forti, intensi e creativi, rendendoli ideali per guidare i draghi in battaglia o governare i loro regni di elfi con mano ferma. Platone, Dante Alighieri, Agatha Christie rientrano in questi tipi.

ISFJ – Fumetti e Manga

Costoro sono i difensori, i protettori delle persone. Sono analitiche ma sensibili, introverse ma sociali e profondamente impegnate a rendere il mondo un posto migliore. Ecco perché la scelta migliore per loro sono i fumetti e i supereroi.

ISTJ – non – fiction

Sono i logici, drogati di non-fiction. Amano i fatti e le figure, sono orgogliosi del lavoro; amano i libri di inchieste giornalistiche o di scienza della natura. Tra i loro tipi c’erano Friedrich Niet<sche, Mark Zuckerberg e Jane Austen.

© Riproduzione Riservata
Commenti