Dal 20 al 28 settembre

Da Manzoni e Luini, come twittare con i grandi personaggi storici durante “Ville Aperte”

Domani, fino al 28 settembre, si svolgerà ''Ville Aperte'', l’iniziativa culturale che dà la possibilità ai tantissimi amanti del patrimonio artistico di visitare le ville della Brianza, aperte ai visitatori in via del tutto eccezionale...

C’è grande attesa per questo week end che, come ogni anni, darà la possibilità a tutti gli amanti della cultura di visitare le bellissime ville della Brianza che, in occasione appunto di ”Ville Aperte”, apriranno eccezionalmente i cancelli ai visitatori

MILANO –  Domani, fino al 28 settembre, si svolgerà ”Ville Aperte”, l’iniziativa culturale che dà la possibilità ai tantissimi amanti del patrimonio artistico di visitare le ville della Brianza, aperte ai visitatori in via del tutto eccezionale. In pochi giorni si sono già superate le 4.000 prenotazioni online. Ben 53 i comuni che hanno aderito, di cui 34 della Brianza Monzese che per questa dodicesima edizione conta anche le new entry Cogliate, Lesmo e Ornago.

LE VILLE APERTE DIVENTANO SOCIAL – Grazie a TwLetteratura, la comunità di lettori nata per condividere su Twitter tutto il bello dei libri, trasformerà questa iniziativa in un evento social. In occasione della manifestazione, infatti, proporranno a tutti la lettura e il commento su Twitter di due testi: alcuni brani scelti dal Diario del viaggio in Brianza di Henri-Marie Beyle (Stendhal) e il capitolo IX dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni (in cui si narra la storia della monaca di Monza).

L’INCONTRO CON I PERSONAGGI STORICI – “Ville aperte” nasce con l’obiettivo di mettere a disposizione di tutti, il grande patrimonio artistico che tutti ci invidiano. Non solo, permette anche di immergersi in una cultura di epoche passate. E se vi dicessimo che potreste anche incontrare personaggi storici? Grazie a TwLetteratura potete farlo, attraverso appunto il social del cinguettio.

IL GIOCO – Durante il gioco si aggireranno su Twitter figure di finzione (personaggi, paesaggi, oggetti), che interagiranno con gli altri utenti. Sarà possibile incontrare lo stesso Manzoni (@Manzoni_Ale), ma anche la Monaca di Monza (@GertrudeTW), il grande pittore del rinascimento lombardo Bernardino Luini (@LuiniBernardino) o il fiume Lambro (@fiumelambro).

IL PROGETTO – Il progetto di TwLetteratura “Le Ville Aperte diventano social” partecipa al programma di pH_performing Heritage, un evento diffuso sul territorio che coinvolgerà 28 Comuni della provincia di Monza e della Brianza e 29 suggestive location. Per l’intera durata della manifestazione, dunque, accompagneremo su Twitter anche gli eventi in programma, offrendo cronache in diretta, commenti, immagini, istantanee e suggestioni attraverso l’account @TwLetteratura. Tutti saranno invitati a contribuire, raccontando l’esperienza di Ville Aperte e la loro Brianza con gli hashtag #phmb2014 e #villeaperte.

 

19 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione Riservata
Commenti