Consigli di lettura estivi

Cosa leggere in estate, ecco i 10 libri da portare con sè in crociera

Finalmente l’estate e le tanto attese vacanze stanno arrivando. E per i nostri booklover, con le vacanze e più tempo libero a disposizione, cresce la voglia di rilassarsi davanti a un buon libro...

Qual’è la meta per la vostra estate? Se in programma c’è una crociera, ecco la top 10 dei libri che non possono mancare durante il tuo viaggio.

MILANO – Finalmente l’estate e le tanto attese vacanze stanno arrivando. E per i nostri booklover, con le vacanze e più tempo libero a disposizione, cresce la voglia di rilassarsi davanti a un buon libro. Ma quale sarà la meta per le vostre vacanze? Mare, montagna o una crociera rilassante? Ecco per voi la top 10 dei libri che non possono mancare durante la vostra crociera estiva.

1. UNA CROCIERA PER DUE, di Marion Lennox – Due sorelle, un lungo viaggio per l’Australia e la ricerca dell’amore. Finn Kinnard, proprietario di una compagnia di navigazione, sospetta che su una sua nave da crociera sia in atto un traffico illecito di droga. Per questo si imbarca sotto falso nome così da poter smascherare i colpevoli. Non ha fatto i conti, però, con l’affascinante Rachel Cotton, passeggera della nave. La giovane donna tende a distrarlo non poco, con il rischio che l’intera operazione vada a monte. Rachel ha solo voglia di godersi una splendida vacanza e di dimenticare tutte le bugie che il suo ex marito le ha raccontato. Forse il brillante Finn Kinnard potrebbe aiutarla, ma c’è in lui qualcosa che le sfugge e ha paura di scoprire cosa. Non sopporterebbe un altro uomo bugiardo.

2. LA CROCIERA di Virginia Woolf – ‘La crociera’è stata definita la ‘storia di un rito di passaggio’, un romanzo di formazione al femminile in cui la protagonista s’inoltra in un viaggio, la crociera appunto, che è al tempo stesso scoperta della propria identità di donna e d’artista e confronto con il mondo. Primo vero romanzo dell’autrice inglese, scritto e riscritto più volte, anticipa già molti dei motivi che si ritroveranno nella narrativa della maturità: il tema dell’artista e del suo rapporto col mondo, lo scarto tipicamente modernista tra il piano dell’esperienza esterna e quello dell’avventura interiore, l’ironia nei confronti delle convenzioni sociali.

3. ALTAIR di Davide Amante – Romanzo autobiografico, tratto dal diario di bordo, narra di una navigazione durata 6 mesi a bordo di ‘Altair’, un Dehler 37s, barca a vela di 11,30 metri. L’autore, istruttore del Centro Velico di Caprera, ci racconta il suo straordinario viaggio nella zona di Mare del Santuario dei Cetacei, fra Liguria, Toscana e Sardegna. Non ci parla quindi solo di navigazione, di manovre e di vita a bordo scandita dai ritmi del vento, ma anche degli incontri e dei sorprendenti rapporti instaurati con i delfini e delle sue conseguenti osservazioni scientifiche.

4. UNA CROCIERA SUI TACCHI di Valeria Angela Conti – E se il matrimonio da sogno che fantasticavi da una vita andasse improvvisamente a monte per colpa della tua (ex) migliore amica? E se ti ritrovassi tra le mani un biglietto già pagato per fare il giro del mondo in quella che avrebbe dovuto essere la tua luna di miele? Avresti mai il coraggio di partire da sola? Questo è quello che accade a Bianca, biologa marina all’acquario di Londra, ormai senza più un lavoro e prossima alle nozze. Lei decide di partire: donna impulsiva e determinata, col suo tacco 12 è pronta a sfidare il mondo intero anzi, il giro del mondo, che una delle navi da crociera più lussuose del mondo, la Queen Victoria, percorrerà in 109 lunghi giorni. Un’anziana coppia sempre in vena di litigare, un galante scrittore in cerca di ispirazione, un affascinante e scorbutico pianista, una bionda tutto pepe e una misteriosa vecchietta saranno alcuni dei suoi compagni di avventura.

5. IL GIRO DEL MONDO DI UN NAVIGATORE SOLITARIO di Slocum Joshua – Le memorie di navigatore fra i grandi spazi marini, in compagnia di delfini o di un gabbiano, o in mezzo alla furia degli elementi, o ancora ammirando la bellezza mozzafiato dei paesaggi.

6. CROCIERA MILIONARIA di Rachel Bailey – La prima regola del successo di Luke Marlow, milionario e armatore navale, dice: mai farsi distrarre da una donna. Soprattutto se la donna in questione è Della Walsh, affascinante medico in servizio sulla linea di navi da crociera che Luke ha ereditato e che intende vendere al miglior offerente. Peccato che la dottoressa si rifiuti di scendere dalla nave, dimostrando uno spirito indomito e battagliero che Luke non può non ammirare. Quando Della gli propone una crociera di tre settimane per mostrargli quanto possa essere meraviglioso viaggiare su una nave, Luke accetta senza esitare. Lei riuscirà a dissuaderlo dai suoi propositi?

7. CROCIERA OCEANICA. UNA SFIDA ALLA PORTATA DI TUTTI di Paolo Liberti – Rientrato da un giro del mondo (2008-2010) a bordo del suo cutter Malaika5, Paolo Liberati tratta in questo suo secondo libro i tanti aspetti tecnici e logistici connessi alla realizzazione di una crociera oceanica. Sulla base di un’esperienza realmente vissuta, il lettore può attingere a una grande quantità di informazioni molto pratiche che torneranno utili al momento della pianificazione del viaggio. L’autore non si limita però a descrivere gli argomenti puramente tecnici nella loro completezza, ma illustra anche tutti gli aspetti psicologici ed emotivi, indubbiamente assai importanti, di cui bisogna tenere conto in fase di programmazione del viaggio e nella vita a bordo.

8. UNA COSA DIVERTENTE CHE NON FARO’ MAI PIU’ di David Foster Wallace – Un capolavoro di comicità e virtuosismo stilistico con cui i lettori italiani hanno conosciuto il genio letterario di David Foster Wallace. Commissionatogli inizialmente come articolo per la prestigiosa rivista Harper’s, questo reportage narrativo da una crociera extralusso ai Caraibi – iniziato sulla stessa nave che lo ospitava e cresciuto a dismisura dopo innumerevoli revisioni – è ormai diventato un classico dell’umorismo postmoderno e al tempo stesso una satira spietata sull’opulenza e il divertimento di massa della società americana contemporanea.

9. CROCIERA E DELIZIA di Alessandro Zaltron – Sono moltissimi i novizi della crociera che si accingono a salire per la prima volta su una nave da diporto senza immaginare cosa li attenda. Perché non raccontare a loro beneficio i retroscena della vita a bordo? Ecco come nasce questo vademecum di sopravvivenza per croceristi, moderni crociati all’attacco dell’Eldorado. Perché farsi sorprendere è bello, ma essere preparati è meglio.

10. LA CROCIERA DELLA FANTASIA a cura di Mario Cimini – Sul viaggio in Grecia compiuto a bordo dello yacht ‘Fantasia’ nell’estate del 1895 da Gabriele d’Annunzio, in compagnia di Georges Hérelle, Guido Boggiani, Edoardo Scarfoglio e Pasquale Masciantonio, esiste una copiosa bibliografia. Gli studiosi hanno visto in quell’evento le origini di un rinnovato interesse dannunziano per l’ellenismo, ma i testi prodotti nell’occasione del viaggio dai medesimi protagonisti sono rimasti a lungo inediti o, al limite, sono stati utilizzati in maniera frammentaria in pubblicazioni riassuntive dell’impresa. Questo volume riunisce i diari di quel viaggio e vi include anche gli inediti. Ne risulta il racconto poliprospettico di un’esperienza di viaggio, sullo sfondo di una Grecia che è paese dell’anima e con il suo emergente patrimonio storico­archeologico, cifra della più profonda dimensione europea.

15 luglio 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti