I fumetti nelle scuole

Comic Books, i libri a fumetti che hanno conquistato bambini e insegnanti

Provate a sedervi accanto a vostro figlio, e leggetegli “Teseo contro il Minotauro”, un classico della mitologia greca. Sicuramente, mentre voi sarete intenti nella lettura, vostro figlio vi seguirà con lunghi sbadigli, gambette che fremono nell’attesa di alzarsi dal divano...

Le immagini, si sa, valgono più di mille parole. E, probabilmente, è proprio questa la chiave del successo di Toon Graphics, la casa editrice indipendente, che ha da poco realizzato una collana di Comic Books adatti ai giovani lettori che si approcciano per la prima volta al mondo dei libri

MILANO – Provate a sedervi accanto a vostro figlio, e leggetegli “Teseo contro il Minotauro”, un classico della mitologia  greca. Sicuramente, mentre voi sarete intenti nella lettura, vostro figlio vi seguirà con lunghi sbadigli, gambette che fremono nell’attesa di alzarsi dal divano, e occhi che vagano a destra e a sinistra nella speranza di catturare qualche cosa di più divertente. Forse, in mano non avete il libro giusto. Anzi, non avete la versione del libro giusta. Toon Graphic, la casa editrice indipendente creata nel 1998 da Françoise Mouly, ha trovato una valida alternativa: i Comic Books, ovvero i fumetti.

I FUMETTI NELLE SCUOLE – Se la maestra di vostro figlio vi dicesse che nel programma scolastico ha inserito anche la lettura dei fumetti, probabilmente storcereste un po’ il naso. Ma è arrivata l’ora di ricredervi. Perché Toon Graphics, ha realizzato una collana di fumetti adatti ai più piccoli, che riprendono classici della mitologia greca, come “Teseo contro il  Minotauro” (uscito ad agosto), o tradizionali fiabe come “Hansel e Gretel” (che sarà pubblicato il prossimo ottobre). L’idea innovativa è quella di abbinare alle parole anche le immagini, sicuramente elemento essenziale per catturare l’attenzione dei più piccoli, che sono molto attenti ai dettagli. Per esempio, avete mai avuto problemi a far guardare ai vostri bambini i cartoni animati?

IL SUCCESSO TRA GLI INSEGNANTI – I bambini, quasi superfluo dirlo, hanno accolto con grande entusiasmo questa iniziativa. Ma chi, tra tutti, è rimasto decisamente soddisfatto sono gli insegnanti. In uno mondo in cui tutto si muove sempre più velocemente, e in cui le immagini sono diventate le vere protagoniste, l’idea di Toon Graphics di realizzare fumetti è stata accettata senza alcuna riserva. Un modo creativo e divertente per avvicinare i più piccoli al fantastico mondo dei libri

 

18 settembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti