LIBRI - Libri per ''Changemakers''

Come essere dei veri leader, ecco 5 libri che le persone influenti (e non) dovrebbero leggere

La vostra vita è piena dalla mattina alla sera, la vostra agenda è fitta ed intasata, siete quotidianamente immersi in lunghe riunioni per decidere la strategia giusta per la vostra azienda-lavoro, e fuori l’ufficio avete un sacco di incontri importanti davanti ad un caffè. Non trovate il tempo di...

MILANO – La vostra vita è piena dalla mattina alla sera, la vostra agenda è fitta ed intasata, siete quotidianamente immersi in lunghe riunioni per decidere la strategia giusta per la vostra azienda-lavoro, e fuori l’ufficio avete un sacco di incontri importanti davanti ad un caffè. Non trovate il tempo di sedervi e leggere, giusto? Pensateci: anche in questo caso, dedicare un po’ di tempo alla lettura rappresenta uno dei migliori investimenti che si può fare, sia per se stessi come persona, sia come leader e per la propria organizzazione. Redatta dall’Huffington Post, ecco di seguito la lista dei 5 libri che un “Changemaker”, ovvero una persona influente che deve quotidianamente prendere decisioni importanti per sé e per la propria azienda,  dovrebbe leggere.

1. L’Alchimista – Paulo Coelho
Un libro con una storia immaginaria in cima alla lista? Assolutamente. Come “Changemaker”, siete sempre alla ricerca di nuove idee e avete bisogno di sintetizzare tutte le informazioni che vi arrivano per creare il cambiamento. Uno dei modi migliori per mantenere la mente agile è quello di lasciarsi ispirare da una potente narrazione e “L’alchimista” di Coelho è il racconto perfetto per chi deve prendere decisioni improtanti: un giovane pastorello andaluso, Santiago, il quale alla ricerca di un tesoro sognato intraprende quel viaggio avventuroso. Quando si crede in qualcosa con tutto il proprio cuore,  è incredibile le opportunità che possono presentarsi di fronte. Tutti noi abbiamo Santiago dentro di noi, e questo libro ci ricorda il coraggio che ci vuole per partire alla ricerca del proprio tesoro.

2. Dritto al sodo. Come scegliere ciò che conta e vivere felici – Greg McKeown
Quanto spesso vi ritrovate sopraffatti da tutte le cose che dovete fare, e poi vi sentite delusi dal fatto di non riuscire a lavorare nel migliore dei modi. Andare “dritti al sodo” non rappresenta un “trucco” o una strategia di gestione, ma piuttosto una disciplina che consente al lettore di fare “meno, ma meglio”, sia a livello personale che professionale.  Questo libro è capace di filtrare l’essenziale dall’ordinario. Un libro capace di trasmettere la fiducia necessaria per dire no a certe idee e progetti in modo che ci si possa concentrare su quelli che hanno maggiore rilevanza. Un libro che ci ricorda come il tempo sia la nostra risorsa più preziosa, capace di presentarci un quadro della situazione per ottimizzarlo.

3. Vita da imprenditori: le persone comuni capaci di creare vite straordinarie – Gregg Vanourek e Christopher Gergen
Disponibile attualmente solo in lingua originale, questo libro permette di comprendere come chiunque può creare un cambiamento. Vanourek e Gergen, due changemakers di talento, raccontano le storie di 55 diversi imprenditori e attraverso i loro racconti ispiratori forniscono entrambi esempi pratici e strategie efficaci per gestire i propri valori, il proprio talento, la rispettiva energia. Questo libro si distingue dagli altri in quanto invita a prendere le proprie competenze imprenditoriali capaci di migliorare il proprio business e applicarle ad ogni singola parte della propria vita: le nostre famiglie, i nostri amici, la nostra ricreazione e, quindi, il nostro lavoro . Questo libro aiuta a trasformarsi da  “imprenditore sociale” a “’imprenditore di vita”.

4. Da buona ad eccellente – Jim Collins
Questo libro è pieno di lezioni riguardanti “changemakers” di tutti i tipi. L’autore Jim Collins ed il suo team hanno trascorso cinque anni di studi e ricerche per scrivere questo libro, analizzando perché alcune aziende riescono a durare a lungo, mentre altre apparentemente simili riescono a raggiungere uno scarso successo, o peggio falliscono completamente. Una delle caratteristiche principali che distinguono una grande azienda da una semplice buona compagnia è la presenza di un “leader di livello 5”, ovvero qualcuno capace di unire la volontà professionale con l’umiltà personale. In un mondo in cui si tende di far sensazione e ad attribuire la grandezza ad una singola persona (il leader, appunto), paradossalmente, i veri capi sono quelli pronti ad estendere qualche lode esterna destinata a sé alla loro squadra, e allo stesso tempo prendersi le colpe invece di attribuirla alla propria squadra. Empatia e intelligenza emotiva sono fattori che rendono grande “changemaker”, e Collins e il suo team lo testimoniano con questo libro.

5. Tribù. Il mondo ha bisogno di un leader come te – Seth Godin

Questo libri si distingue dagli altri dell’autore perché insegna una lezione che dobbiamo costantemente ricordare a noi stessi se vogliamo cambiare il mondo: “noi siamo le persone che stavamo aspettando”.
I changemakers hanno bisogno non solo di imprenditori che mettono in pericolo la salute e la casa per la loro ultima impresa in cerca di rischio; in realtà, le persone influenti sono disponibili in tutte le forme, dimensioni e forme. “Tribù” ci ricorda che l’imprenditore che vuole innovare all’interno di una grande organizzazione è un changemaker come lo è la donna con un lavoro “normale” ma una passione ardente, attorno al quale si sviluppa una comunità nel suo tempo libero. Dobbiamo liberarci delle scuse che ci fanno rimanere fermi sulle nostre idee. Ogni Changemaker ha bisogno di una tribù, e questo libro ci fornisce la giusta ispirazione per cominciare dalla propria tribù.

PS: Non siete degli amanti della lettura, o avete poco tempo per leggere? Allora è possibile scaricare l’audiolibro dei rispettivi libri sopracitati. Ciò permette di trovare l’ispirazione e apprednere nuove competenze anche quando si è seduti sui mezzi di trasporto pubblico, oppure si è in cucina a lavare i piatti di casa, o in altre mille situazioni.

E voi, conoscete altri libri capaci di farvi diventare dei leader o persone più sicure ed influenti?

 

27 aprile 2015
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti