LIBRI - I libri più venduti del 2014

Classifica dei libri più venduti del 2014, nella narrativa italiana il dominio di Andrea Camilleri

Il 2014 volge al termine, ecco i libri più venduti per quel che riguarda la narrativa italiana: Andrea Camilleri domina la classifica, piazzando ben tre romanzi tra i primi dieci, dei quali due direttamente sul podio...

Tra i libri di narrativa italiana più venduti del 2014 spadroneggia Andrea Camilleri, tre titoli nella top ten. Bene anche Sveva Casati Modignani e Gianrico Carofiglio. Presenti anche Serra, Malvaldi e Volo

 
MILANO – Il 2014 volge al termine, ecco i libri più venduti per quel che riguarda la narrativa italiana: Andrea Camilleri domina la classifica, piazzando ben tre romanzi tra i primi dieci, dei quali due direttamente sul podio (“La piramide di fango” e “Morte in mare aperto”, entrambi Sellerio). Conclude il podio la seconda posizione di Sveva Casati Modignani (“La moglie magica”, Sperling & Kupfer). Segnaliamo anche Gianrico Carofiglio, suoi due libri tra i dieci più venduti, “Una mutevole verità” e “La regola dell’equilibrio” (Einaudi).

 
Ecco la top ten:

 
1. Andrea Camilleri – La piramide di fango (Sellerio) – € 14,00
2. Sveva Casati Modignani – La moglie magica (Sperling & Kupfer) – € 14,90
3. Andrea Camilleri – Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano (Sellerio) – € 14,00
4. Gianrico Carofiglio – Una mutevole verità (Einaudi) – € 12,00
5. Michele Serra – Gli sdraiati (Feltrinelli) – € 12,00
6. Andrea Camilleri – Inseguendo un’ombra (Sellerio) – € 14,00
7. Marco Malvaldi – Il telefono senza fili (Sellerio) – € 13,00
8. Fabio Volo – La strada verso casa (Mondadori) – € 18,00
9. Gianrico Carofiglio – La regola dell’equilibrio (Einaudi) – € 19,00
10. Sara Tessa – L’uragano in un batter d’ali (Newton Compton) – € 9,90

 

27 dicembre 2014

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti