Gli scrittori a casa vostra

Book at Home, ora le presentazioni dei libri direttamente a casa

Avete sempre sognato di ospitare a casa gli scrittori, parlare di libri nella vostra sala, leggere belle pagine nell'intimità dei vostri locali? Da oggi è possibile
Book at Home, ora le presentazioni dei libri direttamente a casa

MILANO – Avete sempre sognato di ospitare a casa gli scrittori, parlare di libri nella vostra sala, leggere belle pagine nell’intimità delle vostre stanze? Da oggi è possibile grazie all’iniziativa di MdS Editore. La formula è molto semplice. I proprietari di case in grado di ospitare dalle quindici alle trenta persone organizzano con l’editore un reading, una presentazione, o la discussione su argomento specifico, con la presenza dell’autore e di chi lo intervista.

LA CADUTA DEL MURO – Ogni muro viene abbattuto, la cultura scende dal piedistallo, acquisisce quella familiarità che ognuno di noi ha con i libri che legge. Book at home è un grande omaggio al libro. “Il libro è un oggetto meraviglioso – racconta Sara Ferraioli, la presidente della casa editrice – è bello da tenere in mano, da sfogliare, è bello sentire quei pesi misure e adorati, come diceva Jean Jonò, che ci parlano di una forma perfetta di tecnologia”.

REAGIRE ALLA CRISI – “La crisi che sta attraversando il libro – prosegue Sara Ferraioli – è principalmente una diminuzione del fascino e del potere di seduzione dell’oggetto libro rispetto agli altri generi di consumo, e invece è proprio su quest’aspetto che noi vogliamo incidere lanciando Book at home i libri e gli autori nelle case di chi li ospita, nuovi e più informali salotti letterari”. L’informalità è una qualità che molto spesso tendiamo a non considerare. L’informalità – spesso – permette una conoscenza più approfondita ed emozioni più forti. Per partecipare all’iniziativa basta inviare una mail a [email protected] o [email protected] E’ il proprietario di casa a decidere se lasciare aperta la casa a tutti o se procedere soltanto su invito.

© Riproduzione Riservata