LIBRI - Parla l'autore di "Indecenti!"

Beppe Lopez, ”In Italia non esiste un mercato culturale”

'L'Italia manca di rappresentatività. Occorre ricominciare dalla democrazia'. E' il grido d'allarme lanciato dal giornalista Beppe Lopez, autore del libro 'Indecenti!'...

CHIARI – ‘L’Italia manca di rappresentatività. Occorre ricominciare dalla democrazia’. E’ il grido d’allarme lanciato dal giornalista Beppe Lopez, autore del libro ‘Indecenti!‘.  Giornalista del Fatto Quotidiano e tra i fondatori di Repubblica, Lopez in questa intervista vuole denunciare la mancata esistenza di un vero e proprio mercato culturale nel nostro Paese, a causa ‘del suo forte legame con il potere’.

9 novembre 2014

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti