LIBRI - Amore per il libro

Arriva #StopBookWar, l’iniziativa social dedicata a chi ama il libro in ogni sua forma

I libri sono prima di tutto contenuto: parole lette e parole scritte; parole condivise, parole ascoltate; parole che formano o informano, parole che emozionano. È questo il messaggio che Narcissus si propone di condividere con la campagna #StopBookWar...

Dalle 17.00 di oggi Narcissus – la più grande piattaforma italiana dedicata al self-publishing – lancerà l’hashtag #StopBookWar per promuovere l’amore per il libro al di là del formato e della modalità di pubblicazione

 

MILANO – I libri sono prima di tutto contenuto: parole lette e parole scritte; parole condivise, parole ascoltate; parole che formano o informano, parole che emozionano. È questo il messaggio che Narcissus si propone di condividere con la campagna #StopBookWar. Narcissus è la maggiore piattaforma di self-publishing in Italia, una community di oltre 4.000 autori indipendenti con catalogo di oltre 10.000 ebook.

 

#STOPBOOKWAR – Non importa il formato, il modo in cui il libro è stato confezionato o chi lo ha pubblicato, né tanto meno ha importanza il supporto scelto dal lettore. Quel che conta è il modo in cui i libri contribuiscono a dare valore alla nostra esperienza quotidiana. Il 15 marzo, a partire dalle 17.00, verrà lanciato l’hashtag #StopBookWar: coloro i quali vorranno partecipare all’iniziativa sono invitati a utilizzare l’hashtag per postare sui social una citazione, una foto o anche un breve video che testimoni l’amore per i libri, al di là di qualsiasi distinzione di formato, di modalità di pubblicazione, di autorevolezza dello scrittore. L’invito è quello di raccontare l’importanza e il valore che i libri possono avere nella vita di una persona. Condividete il vostro amore per la lettura con un hashtag.

 

15 marzo 2015

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione Riservata
Commenti